NON LASCIARMI VAGARE NEL BUIO (Canzone per Ilda)

Nel giardino c’è un pupazzo resiliente. È il pupazzo di neve della mia bambina. I pupazzi non hanno radici li porta una nuvola più decisa e il vento del nord. Tu avevi radici profonde nel tuo grembo stava la terra intera. Al tuo andare il vuoto mi ha presa e il tuo abbraccio si è […]

Continua a leggere

FEBBRAIO… MADRE. RADICI. LE MIE.

“Dobbiamo tornare a casa. Siamo stati via così tanto che sembra un eternità e un giorno. Oh come siamo diventati nostalgici. La risata del mondo è come un lamento per il nostro stanco udito e la sua canzone è vana. Dobbiamo tornare a casa. Dobbiamo tornare a casa di nuovo. E’ tutto così tranquillo lì. […]

Continua a leggere

GLI OCCHIALI TRASPARENTI

C’è il giorno in cui ti nascondi dietro occhiali neri e la falda ampia di un cappello, bavero alzato, passo spedito su tacchi troppo alti e squadrati, passi sopra a tutto e tutti, perché tanto la vita è uno schifo e allora: tutto in vacca! Tiro una riga sopra anche io a ciò che è, […]

Continua a leggere

M.OTHER POSSO FARE QUALCOSA PER TE? ovvero perché i figli si crescono in due

Mentre dormo, faccio colazione, preparo Alfa e Beta per la scuola, lavoro, cucino, gioco, ricucino, rilavoro, faccio Spiderman, penso al teatro, scrivo su questo blog, leggo una fiaba, leggo tre righe di Murakami, ridormo,  vedo gente e faccio cose, penso:   Ma la pentola anti aderente è cancerogena? È giusto premiarli? E punirli? Chiamo la […]

Continua a leggere

Food ReLOVution

Ovvero: Cibo, Rivoluzione, Amore. “Food ReLOVution: tutto ciò che mangi ha una conseguenza” è il nuovo documentario di Thomas Torelli. Esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente. “L’obiettivo è mostrare come questi problemi globali riguardino […]

Continua a leggere

RADICI

Trasferirsi in luoghi diversi da quelli in cui si é nati, fa sì che ci si allontani dalle proprie origini, dalle radici, dalle mura, dai mobili, dagli oggetti dell’infanzia e della giovinezza .  Di questi alcuni si conservano, come frammentaria testimonianza del proprio passato.  Si esce da quel guscio e si costruisce altrove un nuovo […]

Continua a leggere

IL GIARDINO DELLE DELIZIE

Sarà che siamo alla fine dell’anno e che tra poco è tempo di bilanci, sarà l’ansia per l’avvicinarsi del Natale ma ultimamente mi chiedo spesso se la direzione che ho preso sia quella giusta, un po’ per tutto. Spesso uscire dal coro, prendere decisioni diverse non è sempre facile. Per me tutt’altro. Bisogna essere pronti […]

Continua a leggere

“Sacchi&Corde”

Sono nato in mare e in questa imbarcazione piena di sacchi e corde riconosco la mia patria. Straniero agli occhi dei più, sono in realtà un’anima libera e appartengo al mondo. Fotografia di Tania Sebastiani – InPandora E-mail : taniasebastiani@inpandora.it Sito Web: www.inpandora.it

Continua a leggere

Rifugiati. Una poesia.

Si chiama ‘What They Took With Them’ ed è scritta da Jenifer Togsvik. Ci fa riflettere sulla situazione delle migrazioni attuali e ci invita ad osservarla da una prospettiva differente: Cate Blanchett interpreta la poesia ‘What They Took With Them’ (Che Cosa Presero Con Sè) insieme agli altri colleghi attori Keira Knightley, Juliet Stevenson, Peter Capaldi, Stanley Tucci, […]

Continua a leggere

DESTINAZIONE VEGA_N

“ … possono mangiare solo la frutta e la verdura che cade spontaneamente dagli alberi …” “… sono convinti di provenire da un altro pianeta …” “… è un disturbo alimentare …” “… si vestono come elfi …” Questo è quello che avevo sentito dire sui vegani, poi ho capito di esserlo anch’io! Da circa […]

Continua a leggere

FACCIOAMO UN SANO COMING OUT #maAncheNo- PARTE II

Ripercorriamo brevemente la storia del pregiudizio italiano dal secondo dopoguerra ad oggi. Il terrone – un evergreen del pregiudizio che tiene banco nonostante l’amore esploso negli ultimi anni verso il Salento, la pizzica e le cozze. Ma sempre terroni siamo. Il negro – un’importante evoluzione nel cervello dell’italiano medio è stato il passaggio da negro […]

Continua a leggere

Facciamo un sano coming out. Queen Maria ci aiuterà.

Mi sono chiesta continuamente come rendere il più plausibile possibile ai miei figli Alfa e Beta, di 7 e 3 anni, l’insostenibile pesantezza della separazione di mamma e papà. Ogni volta che mi sono sentita pronta ho incrociato lo sguardo ebete di due genitori fotografare il nano di 6 mesi mentre soffia per la prima […]

Continua a leggere

Regni il Caos

Settembre, rientro nella mia stanza: regna il caos! Mi siedo lì tra vestiti, libri, oggetti e penso : ” La vita è davvero troppo breve per rincorrere il richiamo dell’ordine. Una mancanza nella sistemazione degli oggetti ci fa recuperare tempo da dedicare alle cose che ci rendono migliori! Una passeggiata, un film al cinema, un aperitivo con le […]

Continua a leggere

Sospesi

C’è un filo immaginario teso, sospeso in tutti noi fra obbiettivi raggiunti e obbiettivi irraggiungibili. Alcuni scrittori, saggi, persone in generale che hanno raggiunto una certa età e serenità dicono che guardandosi indietro in alcuni momenti chiave della propria vita ripercorsi nella memoria si riesce ad afferrare un bandolo della matassa a volte intravedere un […]

Continua a leggere

Cerco casa disperatamente

Cerco casa disperatamente… da una vita. “Dove andiamo? Sempre a casa.” è la frase che mi ripeto da sempre, che ho scritto in mille forme su ogni tipo di supporto. E ora che sono adulta, pur avendo un sacco di case, continuo a traslocare, abitando a pagamento quelle altrui, in un posto in cui non vorrei vivere, […]

Continua a leggere