SALPARE

  La faccenda spiacevole dell’avanzare con l’età è la perdita di quella visione entusiastica delle opportunità, forse più rischiosa ma certamente più giusta. Che sia un incontro, un lavoro o molto più in generale un cambiamento, ogni occasione è, o dovrebbe essere idealmente, un sano produttore di energia evolutiva. I fallimenti, le delusioni, le esperienze…

E CHI PUO’ DIRLO

“…l’essenziale è invisibile agli occhi il cuore invece no non può ingannarti… … Impercettibili sfumature così difficili da dimenticare così decise da trasformare sorrisi in lacrime Impercettibili sfumature così decise da trasformare cieli grigi in giornate di sole il coraggio in mille paure…”   Meg  canta avvolgendomi nella mia cucina mentre preparo il pranzo ad…

LINEARITY

You were you And I was I      

LIVINGARTISTS INCONTRA PATRIZIO CAVALLAR/BABA DEL LATTE

Carta, polimeri, combustibili fossili, idrocolloidi, colle industriali , barattoli, tibie di cinghiale, teschi animali, protesi dentali, calchi di mani e di dita, micro-organismi, paraffina, biglietti da 5 euro, citazioni religiose, neo-sciamanesimo, numerologia, ricerca d’identità, creatività, critica ai social-networks ed alla chirurgia estetica, apocalissi varie ed eventuali, trasformazione e rivoluzione dal basso. Tutto questo è Patrizio Cavallar,…

MAGGIO… L’ESSENZIALE

Essenziale è spogliarsi di qualsiasi orpello è lasciare andare, è selezionare, è snocciolare, è scolpire, è togliere. “Il tempo dissolve il superfluo e conserva l’essenziale”  Alejandro Jodorowsky

LA LITANIA DELL’ADDIO

Molti dei miei problemi li ho risolti in riva al mare. Camminavo con padre Jaques. Non so perché avevo accettato la sua proposta di seguirlo a ***. O forse sì. Erano secoli che correvo senza fermarmi: mi ero laureata alla velocità della luce, facendo tre lavori, senza una cazzo di sbavatura neanche a pagarla. Il…

MUTAZIONE – STRIKE A POSE

Mi osservo davanti allo specchio: che bagno di vanità – il tuo stare in mia compagnia. Riconosco ogni singola posa che il tuo corpo assume, ogni singolo impercettibile inconsapevole movimento che caratterizza te come possessore di quel corpo: la posizione della caviglia di destra mentre tieni le gambe accavallate, l’angolazione della coscia, la piega della schiena, le mani abbandonate …

SOLE NERO

Il 30 settembre 1944 a San Martino di Caprara arrivano le SS.  Sono già state a Casaglia il giorno prima, ma non lo sa nessuno.  Morti tutti.  Il paese è una chiesa, tre case e 47 anime.  Il più piccolo, Franco Paselli, ha 40 giorni.  È in braccio a sua madre, Anna, anni 19.  Quando…

DONNE RESISTENTI

Audio/Video tratto da “La donna nella Resistenza (1965)” Un documentario di Liliana Cavani. Related articles My weekend movie: Roma, Città Aperta (1945) Intervista a Liliana Cavani: un viaggio dall’infanzia all’attualità della regista Incontro con la regista emiliana, in piena attività negli anni Sessanta. Appassionata di personaggi “scomodi”

IL CAMBIAMENTO E’ L’UNICA COSTANTE

CAMBIAMO 1000 VOLTE, PER ASSOMIGLIARE SEMPRE PIU’ A NOI STESSI. Il cambiamento è l’unica costante. Vorremmo poter contare su verità immutabili, punti fermi inamovibili, amori eterni, valori assoluti. Vorremmo una vita tranquilla, una bella casetta nostra, una famigliola (qualunque cosa significhi per noi famiglia), grigliate con gli amici di una vita  a Ferragosto, cene di Natale…

LIVINGARTISTS INCONTRA DAVIDE PANIZZA/POP_X

Tutto ebbe inizio nove anni fa a Trento con Io Centro Con I Missili (oggi quel video supera il milione di visualizzazioni su YouTube). Il primo disco è Best of P o P _ X, una raccolta di 15 tracce, pubblicato nel 2015 dall’etichetta I Dischi di Plastica. Nello stesso anno viene pubblicato l’album strumentale I Belong To You (canti…

CHE MI SAREI RISVEGLIATO…

“Che mi sarei risvegliato… e ti avrei ritrovata lì.” Piccolo postulato dettato forse da un po’ di consapevolezza: “Che mi sarei risvegliato con un cambiamento in atto e tu non ne avresti fatto parte. Perché sarebbe stata una cosa solo mia…” J.M., il mio interlocutore, risuona nella stanza in cui filtra un raggio di sole…

OSPEDALE DEGLI INVALSI

Sono al secondo giro di prove Invalsi e adesso ho da dire delle robine. Ciao Mr Invalsi, sono un’umile serva dello Stato a beneficio delle giovani generazioni da 18 onorati anni.  Bella l’idea di una rilevazione oggettiva dei saperi eh! Bella anche l’intenzione di serietà e irreprensibile controllo che lo svolgimento online DOVREBBE  garantire. Poi…

CAMBIAMENTI (OCCIDENTALI)

digital collage by ARIADNE RADI COR title: western changes link: http://chantillycream.co.uk/ Western Changes – Digital Collage by Ariadne Radi Cor