April is the cruellest month…Aprile è il mese più crudele

APRIL is the cruellest month,

breeding Lilacs out of the dead land, mixing Memory and desire, stirring Dull roots with spring rain. Winter kept us warm, covering Earth in forgetful snow, feeding A little life with dried tubers.

APRILE è il mese più crudele,

generando Lillà dalla terra morta, mescolando Memoria e desiderio, rimestando le radici spente con la pioggia primaverile. L’Inverno ci ha tenuti al caldo, coprendo la terra di neve immemore, nutrendo una piccola vita dai tuberi inariditi.

laparoscopy

T. S. Eliot (1888-1965), The Waste Land, 1922

 

Annunci

Pubblicato da

Blog & Lab #scrittura #arte #cultura #teatro #fotografia #società #territorio #sostenibilità - Artistic laboratory work in progress of meeting between real and virtual - constructing and deconstructing looking for new territories to inhabit together livingwomen.net

Una risposta a "April is the cruellest month…Aprile è il mese più crudele"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.