AIUTO

Berlino, Zona Tiergarten, Ottobre 2019 Francesco Franzoi Photography

Continua a leggere

E’ QUESTA LA VITA CHE SOGNAVI DA BAMBINO?

“La seconda storia parla d’amore e di perdita. Sono stato fortunato. Ho scoperto quello che amavo fare molto presto. Woz ed io fondammo la Apple nel garage dei miei genitori quando avevo vent’anni. Lavorammo duro, e in 10 anni la Apple crebbe dai due che eravamo in un garage ad una società da 2 miliardi […]

Continua a leggere

bambina io, bambin* tu

prendimi la mano quando sarò io quella che non saprà più qual è la direzione toccami la fronte e rimboccami le coperte preparami la borsa dell’acqua calda e sdraiati accanto sul letto per convincermi a bere la medicina amara che non la voglio la mano tra i capelli e rimani senza poter dormire ad ascoltare […]

Continua a leggere

E I BAMBINI?

Una breve riflessione sui fatti di cronaca di questi giorni. I bambini messicani che sono stati strappati ai genitori in America, le immagini che circolano ovunque, mi fanno l’effetto della sabbia quando ti entra in bocca. Non pensavo di sentire nuovamente né di ascoltare dal vivo certe frasi lette solo sui libri di storia. Comincio […]

Continua a leggere

FORZA RAGAZZE, AL LAVORO!

Il titolo viene dalla Conferenza Come on girls, let’s work! a cui ho partecipato lo scorso 29 Gennaio presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale di Trento organizzata da Università degli Studi di Trento, Università Ca’ Foscari di Venezia e Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne in Memoria di Valeria Solesin, la giovane ricercatrice italiana uccisa a Parigi il 13 novembre […]

Continua a leggere

1981 ovvero breve storia di piccola m.other e grande brother

Qualche settimana fa mentre ero in ufficio, in una pausa tra un colloquio e l’altro, mi sono lasciata andare ai miei voli pindarici da 3,5 secondi e osservando il sole splendere fuori ho tirato un sospiro di sollievo pensando “ che bello, sta arrivando l’estate…”. Mi sono sentita attraversare da un brivido felino lungo tutta […]

Continua a leggere

M.OTHER E’ TUTTO NORMALE

Nella classifica degli incubi notturni sul mio futuro di single m.other ci sono, in ordine di importanza: 1 Alfa adolescente che si fa pagare una ricarica telefonica per una sveltina nei bagni della scuola 2 Beta adolescente  tossico che trascorre i fine settimana tra bungee jumping , balconing e slacklining in Cambogia 3 io che […]

Continua a leggere

IL PESO DELLA GRAVIDANZA

Il peso della gravidanza è un fatto tecnico, concreto, tangibile. È cosa ben diversa dal peso della maternità. Più metafisico, cerebrale, discusso, a volte condiviso. Quando sei madre subentra l’istinto, la capacità di dribblare gli ostacoli come Maradona, i libri di pedagogia , le mediatrici, gli insegnanti, la nonna, tua madre, la pediatra, il papà […]

Continua a leggere

#LIVINGARTISTS MEETS SELENA LEARDINI

Conosco il mondo artistico di Selena Leardini da qualche anno. Avevo visto i suoi quadri ad una piccola esposizione personale presso il negozio di abbigliamento INTERNO 11 a Trento. I ritratti dei “suoi bambini” mi hanno conquistata da subito, così come quell’atmosfera un po’ noir e piena di romanticismo. In questo incontro mi accompagna la fotografa e blogger Lucia […]

Continua a leggere

GENNAIO… TRASPARENZA

Tra·spa·rèn·za/ sostantivo femminile   La capacità di un corpo di permettere il passaggio, attraverso il suo spessore, di radiazioni luminose, e quindi la visione di oggetti situati al di là di esso. “la t. dell’aria” Trasparenza [o sincerità o onestà o limpidezza]. Credo che la trasparenza risieda in poche cose. Di sicuro negli occhi dei […]

Continua a leggere

M.other sotto l’albero- lo stillicidio delle recite di Natale

Alfa si è esibita in una performance canora di Natale con altri 852 bambini tra i 6 e i 10 anni   della scuola elementare più multietnica della città. Un sociologo dovrebbe prendersi la briga di assistere a tal evento per fotografare l’itaglia e soprattutto la genitorialità del terzo millennio. Breve descrizione dell’evento. Innanzi tutto non […]

Continua a leggere

FACCIOAMO UN SANO COMING OUT #maAncheNo- PARTE II

Ripercorriamo brevemente la storia del pregiudizio italiano dal secondo dopoguerra ad oggi. Il terrone – un evergreen del pregiudizio che tiene banco nonostante l’amore esploso negli ultimi anni verso il Salento, la pizzica e le cozze. Ma sempre terroni siamo. Il negro – un’importante evoluzione nel cervello dell’italiano medio è stato il passaggio da negro […]

Continua a leggere

(non più) sospesa

Sospesa fra passato e futuro, sospesa a metà del salto non sapendo né quando né dove atterrerò. Nell’attesa circondo una polla di acqua fumante di candele di mille colori, elemento fuoco di purificazione e forza. Aggiungo sale olio e un rametto di rosmarino all’acqua per renderla drenante e rigenerate per l’epidermide e tutte le cellule […]

Continua a leggere

Facciamo un sano coming out. Queen Maria ci aiuterà.

Mi sono chiesta continuamente come rendere il più plausibile possibile ai miei figli Alfa e Beta, di 7 e 3 anni, l’insostenibile pesantezza della separazione di mamma e papà. Ogni volta che mi sono sentita pronta ho incrociato lo sguardo ebete di due genitori fotografare il nano di 6 mesi mentre soffia per la prima […]

Continua a leggere