ERRERRE’

“In Femmina Veste” è un Micro (ma nemmeno troppo) Festival organizzato da La Bottega Buffa Circo Vacanti con degli appuntamenti incentrati sui caratteri femminili in scena. Sul femminile in scena che sia uomini che donne incontrano (dal teatro greco fino all’avvento della commedia dell’arte le parti femminili erano interpretate da uomini). Vestire le vesti femminili…

C’ERA UNA VOLTA IL BIO

Che cosa significa “biologico”? Il termine “agricoltura biologica” indica un metodo di coltivazione e di allevamento che ammette solo l’impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, escludendo l’utilizzo di sostanze di sintesi chimica (concimi, diserbanti, insetticidi). Agricoltura biologica significa sviluppare un modello di produzione che eviti lo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, in particolare…

NIENTE AMICI CON L’INSALATA

Lisa Simpson, protagonista della famosa serie animata The Simpsons diventò vegetariana nel quinto episodio della settima stagione. La puntata Lisa the vegetarian uscì negli Stati Uniti d’America il 15 Ottobre 1995 ed ebbe molto successo tanto da vincere diversi premi per il messaggio ambientale che trasmetteva… L’episodio inizia con la visita allo zoo di Springfield di…

FIORI E RADICI

Radici nella roccia, solcata da rivoli di acqua pura, radici aggrappate, al sicuro dal vento e dal fango, al riparo nel bosco della mia famiglia di piante che mi hanno protetta senza farmi ombra, sono cresciuta sicura, fra grandi alberi secolari che cantavano con le loro chiome ondeggianti nel vento, raccontandomi di vette che si…

NON LASCIARMI VAGARE NEL BUIO (Canzone per Ilda)

Nel giardino c’è un pupazzo resiliente. È il pupazzo di neve della mia bambina. I pupazzi non hanno radici li porta una nuvola più decisa e il vento del nord. Tu avevi radici profonde nel tuo grembo stava la terra intera. Al tuo andare il vuoto mi ha presa e il tuo abbraccio si è…

RADICI-ROOTS

Sono un po’ dappertutto le nostre radici, si espandono in lungo, in largo, in profondità. Radici che ci avvolgono, comportamentismi, corde che ci tirano. Cancellarle non e’ pensabile. Osservando una quercia ci accorgiamo che solo la parte minore delle nostre radici sta in superficie, tutto il resto di esse sta in profondità, sotto la terra….

IL SILENZIO

Il silenzio può far paura, può far paura come fa paura il mare . Forse é per questo che l’uomo l’ha messo fuori dall’umano. Ha costruito Città come bastioni perché il silenzio stesse fuori. Ha tirato su fortezze, ha recintato il posto in cui stavano le voci. Ha lasciato il silenzio a palpitare dentro i…

Food ReLOVution

Ovvero: Cibo, Rivoluzione, Amore. “Food ReLOVution: tutto ciò che mangi ha una conseguenza” è il nuovo documentario di Thomas Torelli. Esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente. “L’obiettivo è mostrare come questi problemi globali riguardino…

IL GIARDINO DELLE DELIZIE

Sarà che siamo alla fine dell’anno e che tra poco è tempo di bilanci, sarà l’ansia per l’avvicinarsi del Natale ma ultimamente mi chiedo spesso se la direzione che ho preso sia quella giusta, un po’ per tutto. Spesso uscire dal coro, prendere decisioni diverse non è sempre facile. Per me tutt’altro. Bisogna essere pronti…

UNA SERA D’AUTUNNO

Un’amica che non sempre vedi, due bicchieri di vino. Chiacchiere, non del quotidiano, ma ci si perde  nel raccontare le proprie passioni, viaggi, fotografie, mostre, pittori . Restiamo lì immobili, solo fisicamente, è bello quando qualcuno ti fa fermare! Non è poi così male. Parlando di autori contemporanei e non; ricordo di aver citato lui:…

PROFONDAMENTE BLU

Blu è un colore dell’anima, il colore dell’aria, del prana, l’energia che respiriamo e nutre la nostra anima mortale, blu nelle sue mille gradazioni, è il colore del cielo che si fonde col mare all’imbrunire, in un lungo coito sereno, dolcissimo e profumato che sfuma nella notte, nel gemito della risacca che lambisce la spiaggia….

Autunno

  Cos’è l’anima? Per esempio, una lucciola d’ autunno -Ilda Dakotsu      

Zero Waste Home

Riuscite ad immaginare di mettere i vostri rifiuti accumulati in tre anni in un solo barattolo? Basta aprire il frigorifero e osservare quanta plastica avvolge il nostro cibo. Oppure aprire l’armadietto del bagno e contare quanti sono i contenitori di plastica. Possiamo immaginare di mettere tutta quella spazzatura in un singolo vasetto grande quanto quello della marmellata? Sembra…