DONNE RESISTENTI

Audio/Video tratto da “La donna nella Resistenza (1965)” Un documentario di Liliana Cavani. Related articles My weekend movie: Roma, Città Aperta (1945) Intervista a Liliana Cavani: un viaggio dall’infanzia all’attualità della regista Incontro con la regista emiliana, in piena attività negli anni Sessanta. Appassionata di personaggi “scomodi”

Continua a leggere

MAGGIO… DOPPIO

Elementi che compongono_Doppio #polaroid #250land #fujifp100 #doppio #modidiessere #vita 

Continua a leggere

(non più) sospesa

Sospesa fra passato e futuro, sospesa a metà del salto non sapendo né quando né dove atterrerò. Nell’attesa circondo una polla di acqua fumante di candele di mille colori, elemento fuoco di purificazione e forza. Aggiungo sale olio e un rametto di rosmarino all’acqua per renderla drenante e rigenerate per l’epidermide e tutte le cellule […]

Continua a leggere

Facciamo un sano coming out. Queen Maria ci aiuterà.

Mi sono chiesta continuamente come rendere il più plausibile possibile ai miei figli Alfa e Beta, di 7 e 3 anni, l’insostenibile pesantezza della separazione di mamma e papà. Ogni volta che mi sono sentita pronta ho incrociato lo sguardo ebete di due genitori fotografare il nano di 6 mesi mentre soffia per la prima […]

Continua a leggere

Regni il Caos

Settembre, rientro nella mia stanza: regna il caos! Mi siedo lì tra vestiti, libri, oggetti e penso : ” La vita è davvero troppo breve per rincorrere il richiamo dell’ordine. Una mancanza nella sistemazione degli oggetti ci fa recuperare tempo da dedicare alle cose che ci rendono migliori! Una passeggiata, un film al cinema, un aperitivo con le […]

Continua a leggere

Europa. Ophelia. Suspense*

Requiem for a dream  Sappiamo ciò che siamo Non ciò che potremmo essere Vi prego. Non parliamone più ….Spero tutto andrà bene …Pazienza ci vuole …ecco del rosmarino. Per il ricordo Ti prego Amore ricorda …Andat*. E’ andat*. E il pianto è sprecato Cortometraggio tratto da “Amleto” di William Shakespeare di e con Angela Ciliberti   […]

Continua a leggere

Equilibrio

La ricerca dell’equilibrio è forse una delle più antiche fra le ricerche dell’essere umano. L’equilibrio o l’armonia, è un ingrediente della nostra esistenza. Tutti lo cerchiamo, in un modo o nell’altro: all’interno della famiglia, nella casa, al lavoro o nella nostra esistenza interiore. Un equilibrio nel quale gli opposti si riuniscono, dove i contrasti diventano […]

Continua a leggere

Alla rivoluzione!

Ho pensato a lungo a cosa scrivere. Eventi in questo mese ce ne sono stati tanti. I 3 anni del mio piccolo furioso. L’imparare a stare a galla della mia principessa (non me ne vogliano le femministe, si fa per dire) La mia riappacificazione definitiva con la montagna La dichiarazione dei redditi Il concerto di […]

Continua a leggere

Siamo tutt@ drag!

Io non resisto: sono vanitosissima, da sempre, da ragazzina. Soprattutto, la cosa che mi trasforma l’occhio in una palla di fuoco, sono i colori: ombretti, eye-liner, matite, rossetti di tutti i colori, mat, nacrè, sheer, duo color, brillantini (soprattutto brillantini!)…praticamente una giungla di colore. In questi ultimi anni il colore ed i colori del make-up […]

Continua a leggere

Il desiderio del mio tempo

Fermati mi dico.
Me lo dice il corpo,
Me lo dice il cuore.
Così mi fermo, su di una panchina. Apro il mio taccuino, leggo e rileggo le frasi annotate.
Viaggio cercando di ricordare quando e perché le ho trascritte…Viaggio seduta contro tutto questo gridare…

Continua a leggere

Benvenuta Veronica!

questa volta diamo il benvenuto a Veronica Tonidandel con la sua rubrica mensile #CultBreak; un invito a “concedersi” un po’ di cultura nel corso della propria giornata… accettate l’invito?

Continua a leggere

#LivingArtists meets #RUDIZANOTTI

Qualcuno l’ha definito “un bravo falegname, ma di certo non un artista”, ma dal nostro punto di vista, è sempre difficile imbrigliare la creatività di chi si esprime dentro una definizione a senso unico, e con una tale certezza assoluta. Certamente non sta a noi in questo spazio di dialogo e di confronto farlo. Possiamo (e vogliamo) semplicemente dare voce e spazio ad un uomo che attraverso la libera espressione della sua creatività desidera ancora lanciare dei messaggi e comunicare.

Continua a leggere

Come se non ci fosse un domani

Eccole le mamme di oggi. Quelle del primo maggio , che festeggiano i lavoratori nel giorno in cui lavorano. Sempre e comunque. Anche quando si divertono.

Per loro no buoni pasto, no ferie, no malattia, no stipendio. Ma sicuramente crescita professionale a palate, perché mamme non si nasce ma si diventa. E si fa carriera. Di cosa? Di consapevolezza, carattere e costanza.

Ogni cosa che una donna desidera, se madre, deve desiderarla il doppio. E dimostrare che la vuole davvero. Pena: arenarsi nel pantano della maternità, della desperate housewives, della mammaebasta.

Continua a leggere

Requiem

Più giovane sono stata e più ho pensato di sapere meglio il significato delle cose e di tutto ciò che mi circondava, addirittura di conoscere il mistero della vita (naturalmente non avrei saputo esprimerlo con le parole ma pure mi sembrava di averlo chiaro nella mente, oppure banalmente la giovinezza mi faceva forte ed io […]

Continua a leggere

Sesto senso #lesperimento

“Vedo la gente morta”, questo mi viene in mente pensando al SESTO SENSO, non come rimando scontato al film, ma come percezione extra sensoriale che movimenta la nostra anima nel bene e nel male. Perché sì, l’unione dei 5 sensi da’ vita al sesto. Quello che t’avverte con stridenti brividi che corrono lungo la schiena. Quello che con un […]

Continua a leggere