E’ QUESTA LA VITA CHE SOGNAVI DA BAMBINO?

“La seconda storia parla d’amore e di perdita. Sono stato fortunato. Ho scoperto quello che amavo fare molto presto. Woz ed io fondammo la Apple nel garage dei miei genitori quando avevo vent’anni. Lavorammo duro, e in 10 anni la Apple crebbe dai due che eravamo in un garage ad una società da 2 miliardi […]

Continua a leggere

ONYRICA (leaving Ipanema)

C’è un filo di luna a increspare il cielo non ancora notturno. Il formicaio in tangenziale non penetra i miei pensieri, ma la tua ragazza di Ipanema sì. Mi disturba. Sento la tua voce calda andarla a prendere ai confini dell’oceano. Il tepore dell’abitacolo mi proietta lì. Sono costretta a essere lì. Vedo le immagini […]

Continua a leggere

TARIQ. Figlio di un colonnello con il sogno dell’Europa

Appuntamento alle sei mezza al Porteghet di Trento. È qui che io e Francesco aspettiamo la nostra prima “intervista”. Intanto beviamo. Ci confrontiamo su come gestire l’incontro. Io non ho domande precise, solo una. Francesco prepara la sua donna  (una canon 5D Mark III) e certamente non sta pensando a come fotografare il nostro ospite. […]

Continua a leggere

SOGNI

La vera sfida è avere il coraggio di realizzare i propri sogni.  

Continua a leggere

GIULIETTA

Tradimento. Da quando qualche anno fa ho guardato il film di Federico Fellini “Giulietta degli spiriti” nel mio mondo interiore e nel mio immaginario l’idea del tradimento si è legata indissolubilmente a questo lungometraggio a colori, realizzato nel 1965. Giulietta, la protagonista del film, nonché moglie e musa di Federico Fellini, scopre nella maniera più […]

Continua a leggere

RIAFFIORA IL SOGNO

Dopo essermi svegliata di colpo da un sogno che, per quanto mi sforzi, non mi torna in mente, resto in piedi. Giro per la stanza, cerco distrazioni e nel tentativo di sollevare uno scatolone pesante, colmo di libri (il peso delle parole) riaffiora il sogno … Un sogno distorto fatto di silenzi e di difficoltà […]

Continua a leggere

La Katana e il Re

Impulso di prendere e andare lontano, lontano da tutto e tutti, dove nessuno mi possa trovare, impulso di chiudermi in me stessa, rintanarmi così in profondità dentro di me che nulla e nessuno possa più raggiungermi, nessun rumore, nessun dolore, nessun fastidio, nessun pensiero. Galleggiare nel vuoto, perdermi nel nulla dell’oblio senza più limiti di […]

Continua a leggere

Emanuele La Piana: I miei grandi insuccessi

Data zero. Sul palco della BookiqueTrento, chitarra elettrica ed acustica con Riccardo Miori. Per Emanuele Ipad e cellulare.  Per suonare musica che sembra provenire da un altrove finalmente incredibilmente vicino. Voce pulita. Cristallina. I testi dei capitoli del racconto di una vita, la sua, si snodano uno dopo l’altro. Densi ed intensi. Ci saranno presto […]

Continua a leggere

RADIO MAMA

Mi sono innamorata di Freddie a 10 anni. #RadioGaga. Era il 1986. Rai3 era l’unica stazione tv che passava i videoclip al mattino. Quando a scuola e a casa mi chiedevano chi volevo essere, che cosa volevo fare da grande, non ho mai avuto il coraggio di dirlo. Perché ero una femmina. Perché le compagne […]

Continua a leggere

PROFONDAMENTE BLU

Blu è un colore dell’anima, il colore dell’aria, del prana, l’energia che respiriamo e nutre la nostra anima mortale, blu nelle sue mille gradazioni, è il colore del cielo che si fonde col mare all’imbrunire, in un lungo coito sereno, dolcissimo e profumato che sfuma nella notte, nel gemito della risacca che lambisce la spiaggia. […]

Continua a leggere

DEDICATO AI SOGNATORI

Un inno ai sogni e al bisogno di crederci. Ancora assonnata, bevendo il primo caffè del giorno leggo un articolo. Mi colpisce il titolo. “L’ Autonauta” Come ama definirsi Marco Amoretti La sua è una filosofia, uno stile di vita diverso, che nasce da suo padre, suo ispiratore. Il padre era Giorgio Amoretti che a […]

Continua a leggere

Tempo

Tempo nelle nostre mani. Tempo nella nostra testa. Oggettivo, implacabile, così presente e così astratto. Strumento che misura il nostro impegno, il disimpegno, scandisce lentamente la noia e la fatica, accelera spaventosamente nei momenti di leggerezza, di gioia e di libertà. Tempo che non torna mai uguale, tempo che ci spinge secondo la nostra indole […]

Continua a leggere

Cibo… buono?

Facciamo attenzione al cibo, quindi. Perché se i peccati esigono calorie, la gola gliele fornisce. Sempre.

Continua a leggere

#stars L’omino dello stagno

Non si capiva bene che creaturina fosse, l’omino dello stagno. Una specie di elfo, o forse di alieno. Piccolissimo, con i suoi pantaloncini rossi, viveva nello stagno. E ogni sera, al calare del sole, si sedeva solitario sul bagnasciuga con lo sguardo rivolto al cielo, in trepidante attesa dell’arrivo delle stelle. A questo punto, si […]

Continua a leggere

Dicembre #stars…#stelle

Sediamo nel fango, amic* mi*, cercando di raggiungere le stelle.

We sit in the mud, my friend, and reach for the stars.

Ivan Turgenev

Continua a leggere