#marikey · al sicuro · amore · assenza · conflitto-conflict · Immaginario/Imaginary · legami · psiche · pushing bottons · relazioni-relationships · sentimenti-feelings · Storie · vivere/living

A REVELATION (RIVELAZIONE)

 

Una rivelazione.

Del resto, tutte le grandi storie ruotano intorno ad un senso di colpa. Si tratterà invece di una piccola storia. Una piccola piccola rivelazione. Di quelle sommesse, e secondarie, e tardive, come la Primavera di quest’anno. Del tutto inutile invero. Di quelle che vengono raccontate soltanto per mettersi l’anima in pace. Per far tacere la coscienza e quella stupida tediosa vocina che continua a riproporsi come un eco lì, nella nostra mente.

…Di che cosa sto parlando? Della manifestazione di fatti riservati e nascosti, solitamente difficilmente attingibili e disponibili ai più.

L’incertezza che diviene un passo falso. E chi sostiene che l’essere sicuri di sé sia la caratteristica principale del traditore, non ha capito. E non capirà.

E allora, chi tradisce chi? Si tratta di una scelta, di un avvenimento, di una conseguenza?

Forse ho letto un libro, o un articolo su una rivista. Magari ho visto un film. Ascoltato una canzone. Oppure in fondo si tratta della storia della gran parte di noi. Non importa. Passiamo ai fatti. Una rivelazione in pieno giorno.

La verità è che qualsiasi tradimento diviene tale solamente nell’istante in cui viene consumato nella testa di chi tradisce. Nello spazio esatto del silenzio che si va a trovare fra ciò che pensiamo e ciò che diremo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...