LA MUTAZIONE

Mi osservo davanti allo specchio: che bagno di vanità – il tuo stare in mia compagnia. Riconosco ogni singola posa che il tuo corpo assume, ogni singolo impercettibile inconsapevole movimento che caratterizza te come possessore di quel corpo: la posizione della caviglia di destra mentre tieni le gambe accavallate, l’angolazione della coscia, la piega della schiena, le mani abbandonate  […]

Continua a leggere

LA LITANIA DELL’ADDIO

Molti dei miei problemi li ho risolti in riva al mare. Camminavo con padre Jaques. Non so perché avevo accettato la sua proposta di seguirlo a ***. O forse sì. Erano secoli che correvo senza fermarmi: mi ero laureata alla velocità della luce, facendo tre lavori, senza una cazzo di sbavatura neanche a pagarla. Il […]

Continua a leggere

SOLE NERO

Il 30 settembre 1944 a San Martino di Caprara arrivano le SS.  Sono già state a Casaglia il giorno prima, ma non lo sa nessuno.  Morti tutti.  Il paese è una chiesa, tre case e 47 anime.  Il più piccolo, Franco Paselli, ha 40 giorni.  È in braccio a sua madre, Anna, anni 19.  Quando […]

Continua a leggere

IL CAMBIAMENTO E’ L’UNICA COSTANTE

CAMBIAMO 1000 VOLTE, PER ASSOMIGLIARE SEMPRE PIU’ A NOI STESSI. Il cambiamento è l’unica costante. Vorremmo poter contare su verità immutabili, punti fermi inamovibili, amori eterni, valori assoluti. Vorremmo una vita tranquilla, una bella casetta nostra, una famigliola (qualunque cosa significhi per noi famiglia), grigliate con gli amici di una vita  a Ferragosto, cene di Natale […]

Continua a leggere

A REVELATION (RIVELAZIONE)

  Una rivelazione. Del resto, tutte le grandi storie ruotano intorno ad un senso di colpa. Si tratterà invece di una piccola storia. Una piccola piccola rivelazione. Di quelle sommesse, e secondarie, e tardive, come la Primavera di quest’anno. Del tutto inutile invero. Di quelle che vengono raccontate soltanto per mettersi l’anima in pace. Per far […]

Continua a leggere

LIBERAZIONE. (E NON SENTO PIU’ IL BISOGNO DI SOFFRIRE)

Infondo è molto semplice. La vita è un viaggio che percorriamo molte volte, un’avventura mai uguale, i posti si assomigliano, i compagni di viaggio ritornano accanto a noi inconsapevolmente familiari, per sorreggerci od ostacolarci, comunque per farci evolvere evolvendo a loro volta. La vita è una scuola per imparare l’amore attraverso il patire nel senso […]

Continua a leggere

AGIRE E’ VIVERE

Capita di svegliarmi  con mille pensieri nella testa… Cerco di districarli per dare un senso al tutto! Non è semplice, mi dico: ” Qualora non l’avessi ancora notato, la vita, in generale, non ha senso, tranne quando ti sforzi di dargliene uno e lotti ogni giorno per riuscire a farlo”. Ma il turbinio di pensieri […]

Continua a leggere

ROLLO

Ballata per il primo amore Rollo abitava in un piccolo paese di montagna. Un paesino lungo e stretto dove ogni inverno nevicava, ma le strade sempre rimanevano pulite. Un paesino con la Chiesina, le casette e due ville da Costa Smeralda che per mesi furono credute due discoteche rivali. Un paesino dove gli uomini andavano […]

Continua a leggere

BUON COMPLEANNO DORIS DAY!

Ha girato su tutti i media la notizia del “regalo” arrivato dagli uffici statali dell’Ohio in occasione del suo compleanno: il certificato anagrafico di Doris Day mette fine ad anni di pettegolezzi e dubbi sulla sua eta’. 95 candeline anziché’ 93 per la Diva, difficile credere che per lei sia stata una sorpresa, secondo l’agente […]

Continua a leggere

APRILE… RIVELAZIONI

* Tra il canneto si rivela un rollio Le barche stanche * #impossible #polaroid #slr680 #color600 #canneto #haiku #piccolepoesie #cuore #bellezza

Continua a leggere

1981 ovvero breve storia di piccola m.other e grande brother

Qualche settimana fa mentre ero in ufficio, in una pausa tra un colloquio e l’altro, mi sono lasciata andare ai miei voli pindarici da 3,5 secondi e osservando il sole splendere fuori ho tirato un sospiro di sollievo pensando “ che bello, sta arrivando l’estate…”. Mi sono sentita attraversare da un brivido felino lungo tutta […]

Continua a leggere

Requiem

Più giovane sono stata e più ho pensato di sapere meglio il significato delle cose e di tutto ciò che mi circondava, addirittura di conoscere il mistero della vita (naturalmente non avrei saputo esprimerlo con le parole ma pure mi sembrava di averlo chiaro nella mente, oppure banalmente la giovinezza mi faceva forte ed io […]

Continua a leggere