LA TERRA ROSSA DEL DESERTO

“L’uomo che fermò il deserto”, così è noto Yacouba Sawadogo grazie ad un documentario che gli è stato dedicato nel 2010. È tra i vincitori del Premio Nobel Alternativo istituito in Svezia dalla Right Livelihood Award Foundation per omaggiare: “persone coraggiose che trovano soluzioni ai problemi globali”. Yacouba, oggi 78enne, da anni porta avanti il…

DI LUCE E RITORNO

La luce sul fiume se ne scende a strisce certe mattine morbide di desiderio. Avevi detto che eri felice, avevi detto che non ero io. Ma non sai mentire. Ma non vai via. C’è uno schermo di vetro grosso e io spalmata abbatto centimetri e non arrivo, non arrivo mai. La meta del resto è…

LIVINGWOMEN INCONTRA GIOVELAB

Intervista Masha Mottes Photos Lucia Semprebon   È uno splendido pomeriggio di inizio giugno. Per raggiungere la destinazione e la storia di oggi seguiamo una strada che si alza sopra il lago di Caldonazzo, circondata da ciliegi colmi di frutti e rumori di campagna, fino ad arrivare a località Masi di Mezzo dove Giorgia Brunelli…

DONNE RESISTENTI

Audio/Video tratto da “La donna nella Resistenza (1965)” Un documentario di Liliana Cavani. Related articles My weekend movie: Roma, Città Aperta (1945) Intervista a Liliana Cavani: un viaggio dall’infanzia all’attualità della regista Incontro con la regista emiliana, in piena attività negli anni Sessanta. Appassionata di personaggi “scomodi”

LA REGOLA DELL’ALTROVE

Puoi capire molto dal carrello della spesa di una persona. Monoporzioni, verdura bio e cortesia spartana sono alto indice di single in carriera. Uomo. Se ti presenta i preservativi alla cassa in prima fila, prestare attenzione, maschio alfa. Pavone in esibizione caudale, allerta incursioni nel parcheggio. Spesso in seconda posizione c’è un numero tale di…

UNA STORIA QUASIDAMORE

Questa è una storia quasidamore. Una storia anni ’90 senza whatsapp, facebook, instagram e compagnia social. Al massimo due messaggi su un protosmartphone che chiamavamo t e l e f o n i n o. I più audaci c e l l u. E quindi rimanevi lì, con le parole perse nell’etere, anche per giorni….

COME RONDINI A NATALE

È dalla bocca dello stomaco che parte. Prima sale, si aggrappa alla gola, entra nelle braccia, contrae le mani. Poi scende, rapido come una corda tirata a piombo. Penetra la pancia. Le gambe tremano. Devi andare in bagno forse. O forse no. La testa si svuota. E gira. Finché perdi ogni appiglio. Ogni riferimento. Tutto…

LA GRANDE INCERTEZZA

Questo mese il tema è disagio. Quasi scontato dire che di questi tempi il disagio materiale è grande ed è grande anche quello che portiamo dentro. Forse perché per osmosi un po’ ci contagia e forse perché anche noi fatichiamo ad interpretare i cambiamenti della società e del costume che ci circondano. Insomma la grande…

LIVINGWOMEN INCONTRA AGITU… E LE SUE CAPRE FELICI

Testo Masha Mottes, foto Lucia Semprebon  Incontriamo per la prima volta Agitu Ideo Gudeta in una domenica piovosa di febbraio. Il periodo coincide con quello dei parti delle “sue capre” che per lei non rappresentano solamente una fonte di sostentamento, ma il fulcro della sua vita e della sua storia, da sempre. L’incontro quindi è…

M.OTHER ALLO SPECCHIO

Ovvero “La luna è sempre la stessa, ovunque tu sia” Azione. Lotta. Vittoria. Non è un caso che mi sia laureata in Scienze Politiche con una tesi in studi strategici. ‘na vita a combattere. Contro. A prescindere. Sempre. Dimostrare quindi vincere perciò essere capaci. E così ogni volta che ho sentito profumo di sconfitta, mi…

L’ORA DELLA VIOLENZA

di Marika & Masha Mottes Si è appena conclusa la settimana della ventesima edizione del Religion Today Film Festival a Trento presso il Teatro San Marco: FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA, RELIGIONI E SOCIETÀ 20 ANNI CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO “Gli ultimi vent’anni hanno senza dubbio rivoluzionato le nostre vite, nel contesto del ritorno del sacro…

TENEREZZA

Augusto si vergognava a rispondere… “Ma cosa devo dirti io?” ripeteva grattandosi la tempia destra con la mano sinistra e alzando leggermente gli occhi verso il cielo. Gesti di imbarazzo volendosi quasi mimetizzare sul sedile dell’auto, che se non ci fosse stato il volante di impiccio avrebbe anche potuto scivolare in basso fino quasi a…

CHE COSA DEFINISCE UNA DONNA… What defines a woman

#THENUPROJECT (The Bitter Cutie) Una donna non si definisce attraverso i suoi abiti o il suo corpo Non si definisce attraverso il suo ruolo in società i suoi punti di vista politici quanti soldi guadagna o come li guadagna Una donna non si definisce attraverso il numero delle persone con cui è andata a letto…

L’APPARTENENZA

Il rumore del mare è la voce di Dio. Quando è maestrale, e quella voce è grossa, te ne devi stare a riva. Pulisci ‘a barca, intrecci le nasse. Oppure peschi dalla spiaggia, in certi posti che sappiamo solo noi: perché pure li pesci se ne fuggono dai fondali quando Dio s’incazza. E poi pensi…