STRANGE(R)

Lo straniero sono io. Credits: People are Strange, The Doors – 1967 People are strange when you’re a stranger Faces look ugly when you’re alone Women seem wicked when you’re unwanted Streets are uneven, when you’re down When you’re strange Faces come out of the rain When you’re strange No one remembers your name When […]

Continua a leggere

STRANGE AS STRANGER

Strano viene da straniero, nato altrove, estraneo. In questo collage propongo invece uno straniero interno, di una stranezza covata, invisibile dall’esterno. Un Altro al proprio centro. Strange as stranger, not born here, outsider: the collage presents an internal stranger instead, a strangeness hatched inside, invisible from the outside. An Other right in one’s centre.  The stranger: collage by […]

Continua a leggere

Benvenuta LaFede!

In un momento dove il mondo sembra allontanare sempre di più le persone, siamo felicissime ed onorate di accogliere una nuova collaborazione: LaFede. Nata a Trento, lavora nel campo dell’insegnamento da diversi anni. Sono nata una domenica di luglio, all’ora della siesta, in ritardo di molto, come sempre.  Arredatrice  di non luoghi, intrattenitrice di demoni interiori, vivo di grandi abissi […]

Continua a leggere

FACCIOAMO UN SANO COMING OUT #maAncheNo- PARTE II

Ripercorriamo brevemente la storia del pregiudizio italiano dal secondo dopoguerra ad oggi. Il terrone – un evergreen del pregiudizio che tiene banco nonostante l’amore esploso negli ultimi anni verso il Salento, la pizzica e le cozze. Ma sempre terroni siamo. Il negro – un’importante evoluzione nel cervello dell’italiano medio è stato il passaggio da negro […]

Continua a leggere

PROFONDAMENTE BLU

Blu è un colore dell’anima, il colore dell’aria, del prana, l’energia che respiriamo e nutre la nostra anima mortale, blu nelle sue mille gradazioni, è il colore del cielo che si fonde col mare all’imbrunire, in un lungo coito sereno, dolcissimo e profumato che sfuma nella notte, nel gemito della risacca che lambisce la spiaggia. […]

Continua a leggere

The blue lady

Blu. Il colore della profondità… L’Anima, dev’essere colorata. Di blu. Il sentimento, quando è autentico. Blu. La nostalgia. Blu. La notte. Blu. La mente. Blu. La mia musica: Kind of blue. L’ossessione. Blu. Come in Blue Velvet, il capolavoro cinematografico frutto del genio immaginifico del regista David Lynch… Provocatorio e misterioso. Tutto ciò a cui posso […]

Continua a leggere

19th Religion Today Film Festival

Ieri la conferenza stampa per la presentazione del 19° Religion Today Festival, alla quale siamo state gentilmente invitate.  La prima cosa che vorrei dirvi è: non si tratta di un festival religioso. Sareste completamente fuori strada. Anche se naturalmente non ci sarebbe nulla di male, se lo fosse. Ma non lo è. Il Festival aprirà il […]

Continua a leggere

#LIVINGARTISTS meets #ILARIAGASPEROTTI

Giovanissima, squisita, un po’ timida e straordinariamente aperta, entusiasta di mettersi in contatto con l’universo. In questa intervista ad Ilaria Gasperotti (18 anni compiuti il 28 giugno 2016) cercherò di farvi conoscere le sue illustrazioni e il mondo esteriore ed interiore che racchiudono, i suoi sogni ed i progetti per il futuro. Ho conosciuto Ilaria […]

Continua a leggere

(non più) sospesa

Sospesa fra passato e futuro, sospesa a metà del salto non sapendo né quando né dove atterrerò. Nell’attesa circondo una polla di acqua fumante di candele di mille colori, elemento fuoco di purificazione e forza. Aggiungo sale olio e un rametto di rosmarino all’acqua per renderla drenante e rigenerate per l’epidermide e tutte le cellule […]

Continua a leggere

Regni il Caos

Settembre, rientro nella mia stanza: regna il caos! Mi siedo lì tra vestiti, libri, oggetti e penso : ” La vita è davvero troppo breve per rincorrere il richiamo dell’ordine. Una mancanza nella sistemazione degli oggetti ci fa recuperare tempo da dedicare alle cose che ci rendono migliori! Una passeggiata, un film al cinema, un aperitivo con le […]

Continua a leggere

Essenza

Ci sono tante cose che fanno “casa”. Ogni casa ha il suo sapore, la sua essenza. Io sono cresciuta in una casa dove si è sempre cucinato (e cucinato bene) ma mia madre non ha mai usato profumi o deodoranti per l’ambiente. Casa mia ha sempre profumato di pulito, di aria cambiata e di noi. […]

Continua a leggere

La mia casa

La mia casa era in un albergo un milione di anni fa. Come fossi davanti ad un acquario guardavo la varietà delle persone, come fossero tanti pesci colorati: vecchine dai capelli turchini che si facevano chiamare signorina, distinti signori sempre vestiti con la giacca: medici, avvocati, dottori, bambini con il moccio al naso, bambine con […]

Continua a leggere

Agosto… #casa

“La signora Dalloway disse che i fiori li avrebbe comperati lei. Quanto a Lucy aveva già il suo daffare. Si dovevano togliere le porte dai cardini; gli uomini di Rumpelmayer sarebbero arrivati tra poco. E poi, pensò Clarissa Dalloway, che mattina – fresca come se fosse stata appena creata per dei bambini su una spiaggia. […]

Continua a leggere

Orchidea d’Acciaio

Il 19 Giugno ha compiuto 71 anni una donna: se esiste una speranza che in un prossimo futuro la democrazia possa crescere e svilupparsi in Asia, Aung San Suu Kyi ha avuto ed ha un ruolo strategico in questo processo politico.

Continua a leggere

Benvenuta Lucia!

Sono grata alla fotografia perché mi permette di esprimermi e di far uscire un po’ la mia anima e perché mi permette incontri speciali con persone che facendosi ritrarre mi lasciano sempre qualcosa di loro, in modo naturale e senza forzature.

Continua a leggere