1981 ovvero breve storia di piccola m.other e grande brother

Qualche settimana fa mentre ero in ufficio, in una pausa tra un colloquio e l’altro, mi sono lasciata andare ai miei voli pindarici da 3,5 secondi e osservando il sole splendere fuori ho tirato un sospiro di sollievo pensando “ che bello, sta arrivando l’estate…”. Mi sono sentita attraversare da un brivido felino lungo tutta…

M.OTHER E’ TUTTO NORMALE

Nella classifica degli incubi notturni sul mio futuro di single m.other ci sono, in ordine di importanza: 1 Alfa adolescente che si fa pagare una ricarica telefonica per una sveltina nei bagni della scuola 2 Beta adolescente  tossico che trascorre i fine settimana tra bungee jumping , balconing e slacklining in Cambogia 3 io che…

GLI OCCHIALI TRASPARENTI

C’è il giorno in cui ti nascondi dietro occhiali neri e la falda ampia di un cappello, bavero alzato, passo spedito su tacchi troppo alti e squadrati, passi sopra a tutto e tutti, perché tanto la vita è uno schifo e allora: tutto in vacca! Tiro una riga sopra anche io a ciò che è,…

M.other sotto l’albero- lo stillicidio delle recite di Natale

Alfa si è esibita in una performance canora di Natale con altri 852 bambini tra i 6 e i 10 anni   della scuola elementare più multietnica della città. Un sociologo dovrebbe prendersi la briga di assistere a tal evento per fotografare l’itaglia e soprattutto la genitorialità del terzo millennio. Breve descrizione dell’evento. Innanzi tutto non…

FACCIOAMO UN SANO COMING OUT #maAncheNo- PARTE II

Ripercorriamo brevemente la storia del pregiudizio italiano dal secondo dopoguerra ad oggi. Il terrone – un evergreen del pregiudizio che tiene banco nonostante l’amore esploso negli ultimi anni verso il Salento, la pizzica e le cozze. Ma sempre terroni siamo. Il negro – un’importante evoluzione nel cervello dell’italiano medio è stato il passaggio da negro…

(non più) sospesa

Sospesa fra passato e futuro, sospesa a metà del salto non sapendo né quando né dove atterrerò. Nell’attesa circondo una polla di acqua fumante di candele di mille colori, elemento fuoco di purificazione e forza. Aggiungo sale olio e un rametto di rosmarino all’acqua per renderla drenante e rigenerate per l’epidermide e tutte le cellule…

Ricordando John Lennon…Remembering John Lennon

L’8 dicembre 1980 muore John Lennon. La foto degli occhiali indossati dal cantante il giorno del suo omicidio fu scattata dalla moglie Yoko Ono. Quando avevo 5 anni, mia madre mi diceva sempre che la felicità è la chiave della vita. Quando andai a scuola, mi chiesero che cosa volevo diventare da grande. Io scrissi:…

Donne contro la pioggia, le lacrime e…

  Tornavo a casa sotto il diluvio, nella mia funzione di donna-mamma-taxista, riportando la piccola da ginnastica artistica per recuperare la grande e traghettarla al volo a pianoforte, dopo 6 ore da donna-mamma-lavoratrice e tre ore da donna-mamma-governante. La parte del mio cervello ancora inspiegabilmente vigile, ha elaborato le parole che uscivano dall’autoradio, si trattava…

Mi permetta, Signora…May I suggest, Madam…

il consiglio che posso darle nella sua situazione è:   si trovi un nuovo compagno che la possa sostenere economicamente the suggestion I can give in your situation is: find out a new companion who can provide economically 

Contro-Poetica della Liberazione/Against-Poetry of Liberation

Si avvicina il giorno della Liberazione, ci saranno certamente centinaia di post ed articoli e tutto un gran parlare di liberta’. Ma io vorrei restare con i piedi per terra, parlare di liberta’ e separazioni. Quanto ci costa essere fedeli a noi stess* ? Qual’è il prezzo da pagare? E poi: siamo davvero sicur* di…