GLI OCCHIALI TRASPARENTI

C’è il giorno in cui ti nascondi dietro occhiali neri e la falda ampia di un cappello, bavero alzato, passo spedito su tacchi troppo alti e squadrati, passi sopra a tutto e tutti, perché tanto la vita è uno schifo e allora: tutto in vacca! Tiro una riga sopra anche io a ciò che è, […]

Continua a leggere

ANDREA GALVANI (in persona) alla GALLERIA CIVICA di Trento

Andrea Galvani Selected Works 2006 | 2016 CLOSING PARTY AND FINAL PERFORMANCE VENERDì 20 GENNAIO 2017 DALLE 18,30 ALLE 21,00 Galleria Civica MART  Via Belenzani, 44 TRENTO L’artista sarà presente in sala Dopo numerose presenze in gallerie e istituzioni di tutto il mondo, come il Whitney Museum, Art in General e la Calder Foundation di New York, […]

Continua a leggere

Food ReLOVution

Ovvero: Cibo, Rivoluzione, Amore. “Food ReLOVution: tutto ciò che mangi ha una conseguenza” è il nuovo documentario di Thomas Torelli. Esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente. “L’obiettivo è mostrare come questi problemi globali riguardino […]

Continua a leggere

STORIA DI “X” (LO SAI CHE IO SONO CATTIVO?)

La prima volta che lo vidi, X aveva solo 3 anni. Due occhi neri, profondi: era bellissimo. Faceva merenda e mi guardava. “Lo sai che io sono cattivo?” disse di colpo. “Te l’hanno detto o lo hai deciso tu?” “Sono sicuro di essere cattivo: faccio cose brutte e mi piace.“ Lì per lì non mi […]

Continua a leggere

NON SOLO ROSA – UNA SERATA SULLA LEADERSHIP FEMMINILE

NON SOLO ROSA – UNA SERATA SULLA LEADERSHIP FEMMINILE Giovedì 27 ottobre – 17.30 al Palazzo delle Albere, via R. da Sanseverino, 45 Trento  Una serata dedicata al ruolo della donna oggi nel Welfare e non solo che sarà anche l’occasione per avere maggiori informazioni sul concorso di idee Intrecci possibili! Dibattito con la partecipazione di Riccarda Zezza 42 anni, due figli, […]

Continua a leggere

Regni il Caos

Settembre, rientro nella mia stanza: regna il caos! Mi siedo lì tra vestiti, libri, oggetti e penso : ” La vita è davvero troppo breve per rincorrere il richiamo dell’ordine. Una mancanza nella sistemazione degli oggetti ci fa recuperare tempo da dedicare alle cose che ci rendono migliori! Una passeggiata, un film al cinema, un aperitivo con le […]

Continua a leggere

Zero Waste Home

Riuscite ad immaginare di mettere i vostri rifiuti accumulati in tre anni in un solo barattolo? Basta aprire il frigorifero e osservare quanta plastica avvolge il nostro cibo. Oppure aprire l’armadietto del bagno e contare quanti sono i contenitori di plastica. Possiamo immaginare di mettere tutta quella spazzatura in un singolo vasetto grande quanto quello della marmellata? Sembra […]

Continua a leggere

Distrattamente

” Non tutto devi conoscere; non tutto devi decidere e scegliere; non tutto devi afferrare, lascia per un attimo che il mondo le cose e le persone siano come sono, e le vedrai davvero”.

Continua a leggere

Siamo tutt@ drag!

Io non resisto: sono vanitosissima, da sempre, da ragazzina. Soprattutto, la cosa che mi trasforma l’occhio in una palla di fuoco, sono i colori: ombretti, eye-liner, matite, rossetti di tutti i colori, mat, nacrè, sheer, duo color, brillantini (soprattutto brillantini!)…praticamente una giungla di colore. In questi ultimi anni il colore ed i colori del make-up […]

Continua a leggere

Pausa caffè in Kirghisia

Un libro da leggere ad un fiato, in pausa caffè, sotto il sole o in treno. In Kirghisia si lavora solo 3 ore al giorno, il tempo è dedicato a se stessi, all’amore, alla famiglia, agli amici, alla vita!

Continua a leggere

Io viaggio da sola

Vale la pena visitare l’intero Louvre se invece siamo amanti della botanica!? Riflessioni sul gusto e il modo per scegliere un ristorante, dove incontrare storie. Questo libro non è solo per #DonneCheViaggianodaSole, è per tutti. Fa ritrovare la voglia di partire nonostante tutto…

Continua a leggere

Come se non ci fosse un domani

Eccole le mamme di oggi. Quelle del primo maggio , che festeggiano i lavoratori nel giorno in cui lavorano. Sempre e comunque. Anche quando si divertono.

Per loro no buoni pasto, no ferie, no malattia, no stipendio. Ma sicuramente crescita professionale a palate, perché mamme non si nasce ma si diventa. E si fa carriera. Di cosa? Di consapevolezza, carattere e costanza.

Ogni cosa che una donna desidera, se madre, deve desiderarla il doppio. E dimostrare che la vuole davvero. Pena: arenarsi nel pantano della maternità, della desperate housewives, della mammaebasta.

Continua a leggere