LA GRANDE INCERTEZZA

Questo mese il tema è disagio. Quasi scontato dire che di questi tempi il disagio materiale è grande ed è grande anche quello che portiamo dentro. Forse perché per osmosi un po’ ci contagia e forse perché anche noi fatichiamo ad interpretare i cambiamenti della società e del costume che ci circondano. Insomma la grande…

LA DONNA INVISIBILE

C’è un ritornello che mi gira in testa. Mary J Blige. Da qualche settimana. Mi assilla. Mi ritorna in mente. Non mi dà e non mi vuole dare tregua… Invisibility would be great. – L’invisibilità sarebbe una gran cosa. Hmmm… I’ve been high and I’ve been low. I’ve been wealthy and I’ve been poor. I…

Il Sultano e San Francesco. Non possiamo rinunciare alla speranza, di #TizianoTerzani

Pubblichiamo la lettera aperta di Tiziano Terzani datata ottobre 2001, in risposta all’articolo “La rabbia e l’orgoglio” di Oriana Fallaci, che la scrittrice aveva pubblicato all’indomani dell’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre. La lettura richiede circa 20 minuti. Buon Silenzio. Buona riflessione. “Oriana, dalla finestra di una casa poco lontana da quella in cui anche tu sei…

#solstiziofestival Ascanio Celestini, Racconti d’Estate

Uno dei motivi per cui io rispetto profondamente e amo Celestini è che lui ha una visione, come dire, sociale del teatro e, ancor prima che del teatro, della parola. La parola è importante, le parole sono importanti: fanno sì che noi siamo come siamo, ci performano da dentro. In un momento storico come quello…

Mio figlio era come un padre per me

Fratelli Dalla Via (Tonezza del Cimone – Vicenza) Mio figlio era come un padre per me di e con Marta Dalla Via, Diego Dalla Via aiuto regia Veronica Schiavone partitura fisica Annalisa Ferlini scene Diego Dalla Via costumi Marta Dalla Via spettacolo vincitore Premio Scenario 2013 Il paradosso. Da un estremo all’altro l’oscillare di questo…

passion and heat

English On the hottest day of the year, in the Western world, XXI century, 21st June,  I walk down the road, as a woman, and I have to put up with some men shouting to me from a car, or mumbling as they walk closer to me, things like “Sexy sexy” and “gorgeous” and ”…

Svegliatevi italiani

di Giorgio Dell’Arti da Vanity Fair N. 47/27 NOVEMBRE 2013 Vi hanno detto “In Italia una cosa sola è veramente sicura: la pensione tutti i mesi” Volevano dire FORSE NON E’ PIU’ COSì SICURA SE L’INPS HA UN BUCO DI 9 MILIARDI . L’Inps è in rosso per nove miliardi di euro. E’ in pericolo…

La strage delle donne

Un racconto di Francesca Barzini, Giulia Bosetti, Sabrina Carreras In uno speciale viaggio durato due mesi Riccardo Iacona vi racconta da vicino le storie delle tante donne uccise nel nostro Paese, un numero che negli ultimi anni non accenna a diminuire. E’ dal 2006, infatti, che la statistica delle donne uccise nel nostro paese è…

Le 17 pubblicità vintage più offensive…17 Most Offensive Vintage Adverts

Italian/English Da un paio d’anni sono state pubblicate su un sito estero segnalatomi da un amico e fotografo le 17 pubblicità vintage ritenute più offensive da un punto di vista razziale (razza intesa come identità di appartenza ndr.). Anche oggi nel marketing spesso si tende ad oltrepassare la linea di confine con l’intento di attirare maggiormente l’attenzione della…

LELLA: 5 attrici per dire “no alla violenza sulle donne”

Il video di LELLA – ORCHESTRACCIA  per la regia di Marco Bonini. Vanessa Incontrada, Sabrina Impacciatore, Ambra Angiolini, Donatella Finocchiaro e Elda Alvigini. Cinque attrici per dire “no alla violenza sulle donne” e per presentare un disco – ponte tra la Roma dell’800 e quella dei giorni nostri -che ospita anche l’attore Elio Germano. Sceneggiato…