Da un atlante del mondo difficile…From an Atlas of the Difficult World

polaroid Lucia Semprebon poesia Adrienne Rich So che stai leggendo tardi questa poesia, prima di lasciare l’ ufficio con l’abbagliante lampada gialla e la finestra nel buio nell’apatia di un fabbricato sbiadito nella quiete dopo l’ora di traffico. So che stai leggendo questa poesia in piedi nella libreria lontano dall’oceano in un giorno grigio di […]

Continua a leggere

bambina io, bambin* tu

prendimi la mano quando sarò io quella che non saprà più qual è la direzione toccami la fronte e rimboccami le coperte preparami la borsa dell’acqua calda e sdraiati accanto sul letto per convincermi a bere la medicina amara che non la voglio la mano tra i capelli e rimani senza poter dormire ad ascoltare […]

Continua a leggere

DI LUCE E RITORNO

La luce sul fiume se ne scende a strisce certe mattine morbide di desiderio. Avevi detto che eri felice, avevi detto che non ero io. Ma non sai mentire. Ma non vai via. C’è uno schermo di vetro grosso e io spalmata abbatto centimetri e non arrivo, non arrivo mai. La meta del resto è […]

Continua a leggere

GRIDA NEL DESERTO

C’è stato un tempo in cui ho creduto che la vita si svolgesse in una tiepida vallata lussureggiante,vicino al mare. Al centro della vallata, in mezzo a prati verdi e campi ordinati, c’era una graziosa città, né troppo provinciale, né troppo caotica, perfettamente a misura d’uomo, abitata da persone gentili, pacifiche e quasi sempre di […]

Continua a leggere

TUTTO CIO’ DI CUI HO BISOGNO

L’unica cosa che vorrei perdonarmi ora che non sei più a questo mondo, è il non avere mai saputo accettare il tuo invito a danzare.   Sì, sono io la regina dei miei peccati. E’ vero: l’unica cosa che conta è l’amore. Tutto il resto è niente. Un tempo ero bellissima. Ora sono me. Tutto […]

Continua a leggere

MAGGIO… L’ESSENZIALE

Essenziale è spogliarsi di qualsiasi orpello è lasciare andare, è selezionare, è snocciolare, è scolpire, è togliere. “Il tempo dissolve il superfluo e conserva l’essenziale”  Alejandro Jodorowsky

Continua a leggere

NOTHING GOLD CAN STAY

Nature’s first green is gold, Her hardest hue to hold. Her early leaf’s a flower;  But only so an hour. Then leaf subsides to leaf, So Eden sank to grief, So dawn goes down to day Nothing gold can stay.  Robert Frost In Natura il primo verde è dorato, e subito svanisce. Il primo germoglio […]

Continua a leggere

ODE TO DOLORES

Non pensavo alla morte di Dolores O’Riordan. Non pensavo che la sua morte avrebbe colpito così tanto. Nel mio immaginario lei era la colonna sonora della costruzione di una me stessa adulta. Ma roba per poche anime elette, in un mondo che ballava la tecno e l’hardcore e ti pigliava per il culo mentre tu […]

Continua a leggere

UN VELO BIANCO

  La morte verrà all’improvviso / avrà le tue labbra e i tuoi occhi / ti coprirà di un velo bianco / addormentandosi al tuo fianco.   Fabrizio De Andrè

Continua a leggere

ANDRA’ TUTTO BENE

Amo la luce calda alle finestre delle case nelle interminabili sere d’inverno. Immagino bambini inginocchiati sul tappeto accanto all’albero a giocare tranquilli sotto lo sguardo amorevole di una madre accoccolata con un gatto, un libro ed un plaid su un divano. Vedo il padre stagliarsi nel riquadro della porta, i bambini corrergli incontro gridando Papà, […]

Continua a leggere

QUEL SOTTILE (DIS)PIACERE

Credo di riuscire ad ascoltare questo pezzo di Battisti una volta ogni due anni circa. Questa notte insonne è l’unica degli ultimi due. Perché di più io non ci riesco. Sentirla, mi provoca l’esplosione di troppe emozioni. Mi fa venire voglia di ridere e di piangere. Di sole e di pioggia. Mi sento dentro la […]

Continua a leggere

LA TENEREZZA DELL’ORSA

Tenerezza è un piedino minuscolo nella tua mano, ne avevi visto l’impronta sulla tua pancia, ma non te lo eri immaginato così piccolo davvero, non te lo eri immaginato vero; e d’un tratto ti ritrovi a chiederti come hai potuto vivere senza quell’esserino fino ad ora, consapevole che non potrai mai più vivere senza di […]

Continua a leggere

OTTOBRE… TENEREZZA

Abbiamo fame di tenerezza, in un mondo dove tutto abbonda ma siamo poveri di questo sentimento che è come una carezza per il nostro cuore. Abbiamo bisogno di questi piccoli gesti che ci fanno stare bene. La tenerezza è un amore disinteressato e generoso, che non chiede nient’altro che essere compreso e apprezzato Alda Merini […]

Continua a leggere