NOVEMBRE… NEVE

Lucia Semprebon

La mia scelta questo mese è caduta  o, meglio, scesa, sul “piccolo” romanzo che ho ricevuto in regalo un po’ di tempo fa e per me è speciale di Maxence Fermine, Neve, perché è una poesia limpida e delicata, è luce, è candore, è purezza, è colore dentro di noi.  

La neve, che Yuko, il giovane poeta protagonista con la passione degli haiku, definisce  una poesia.

“Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri. Questa poesia arriva dalle labbra del cielo, dalla mano di Dio …è bianca; congela la natura e la protegge; si trasforma continuamente; è sdrucciolevole; si muta in acqua”.

Sul candido sfondo una storia d’amore, una bellissima funambola, Neve, caduta tra i crepacci e custodita dai ghiacci ed i destini di due uomini che l’hanno conosciuta e sfiorata in tempi diversi legati da un filo teso tra le montagne.

Cento pagine di dolcezza e bellezza, quel che serve a tutti noi in questo periodo buio per respirare un pochino.



#neve #maxencefermine #haiku #poesia #funambolismi #fujica #analogic

Polaroid Lucia Semprebon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.