DEL PIACERSI

Qual’e’ il senso che attribuiamo al piacere?

Provare piacere, far provare piacere, apprezzare qualcosa: la ritualità, i piccoli gesti, un’interesse, un’obbiettivo, la vacuità di un momento.

Il conflitto e’ sempre aperto ed il mio è più incentrato sulla difficoltà di piacere a sé stessi, e solo in secondo luogo si direziona verso il tema piacere al prossimo.

In tutti i casi non ne sono esente:  e per piacere, pur di piacere, le paure spesso si sono fatte più grandi.

Per compiacere si sono create situazioni contrarie a quelle che desideravo.

Le frustrazioni sono diventate ingestibili. Ed il piacere é svanito.

Ho deluso: a volte solo me stessa, a volte chi era intorno a me.

Ho commesso dei terribili sbagli che mi hanno portata altrove ed hanno dato un senso altro alla parola piacere.

“L’essenza del piacere è la spontaneità” dice Germaine Greer

mistakes.jpg

Annunci

Pubblicato da

"When nothing goes right, go left." Ex imprenditrice, ex impiegata pubblica, ex ragazza di un ragazzo. In perenne mutazione a volte voluta altre volte voluta dal caso. Nata sotto il segno della Vergine ansiosa senza speranza ma pronta a combattere qualsiasi battaglia. Rebel, classe, sweetand better: di tutto un po' ma q.b.

Una risposta a "DEL PIACERSI"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.