LIMPIDO E’ LO SGUARDO

Limpido è lo sguardo nel suo volto dei venticinque anni, che sorride da una cornice, limpido, innamorato, ignaro, ma già nel fondo intravede che iniziava ad allargarsi la macchia opaca del dubbio, che ci fosse ben poco da sorridere ad un futuro che non sorrideva affatto alla sua generazione. Una generazione la sua, a cui […]

Continua a leggere

ANCHE PERDERSI VA BENE

È una mattina di rondini veloci e la luce ha preso il sopravvento. Allora il cielo è limpido e mi somiglia di più. Piace anche grigio, il cielo, pesante distante, adulto. Ma non mi fa specchio. Io, che faccio regali, scrivo molto e prendo le mani a tradimento. Abbraccio, anche. Dico tutti i colori che […]

Continua a leggere

GIUGNO… LIMPIDO

Limpido lago raccoglie al mattino Qua e là barche #haiku #poesie #polaroid #lake #molveno 

Continua a leggere

E TU SPLENDI, INVECE

Io non sono resiliente. Mi rompo. Vado in mille pezzi. Mi divido e moltiplico. No, io non sono resiliente. Sono testarda. Sono resistente. Come una conchiglia. Vado in frantumi, ma non muoio. Mi faccio rifugio, frammento. Sabbia.  Mare. “Prof ho paura… Cosa succede adesso? Cosa si fa?” Ci si rompe ma si va. Come Dorothy. […]

Continua a leggere

L’AMANTE

Ascoltavo gli sguardi  della donna che abitavo farsi calpestio sulle pareti ruvide della casa che non è mai stata nostra. Non udivo più  quei  suoni leggeri che davano grazia ai nostri segreti. Stavamo sempre sullo stesso treno, ma lontani da qualsiasi confine. Il buio di una infinita galleria  ci avvolse, in fondo sempre e solo […]

Continua a leggere

ROCKING ROLLING

Al termine “resilienza” devo essere sincera: preferisco petaloso! Sarà per via di quanto negli ultimi anni questo termine è inflazionato, abusato e inserito malamente in ogni contesto, perché si sa, quando le parole iniziano a diventare di moda tutti ci si buttan: uffff! la morte della cultura… che brutta cosa! In ogni caso c’è una […]

Continua a leggere

GIUGNO… RESILIENZA

Resilienza, secondo me. “Impara a scrivere le tue ferite sulla sabbia e a incidere le tue gioie nella pietra”. (Lao Tzu)   

Continua a leggere

IL PIACERE SOSTENIBILE

“Il Biedermeier è stato un movimento artistico e ornamentale sviluppatosi nel periodo storico che intercorre tra il 1815 ed il 1848. Molto in voga tra la borghesia tedesca e austriaca, viene spesso definito di genere romantico.Questo stile nacque come contrapposizione al cosiddetto Stile Impero, nel periodo immediatamente successivo al Congresso di Vienna, di cui riprende […]

Continua a leggere

LIZ VS BARBRA

Non sono bella nel senso tradizionale e classico del termine. Per essere precisi non sono bella. E basta. La mia famiglia ha gestito un hotel in un paese di montagna per due generazioni: nel lento trascorrere delle mie estati di adolescente, abbiamo avuto come ospite un signore di Milano; elegante, molto affascinante, gran viveur.   […]

Continua a leggere

IL PIACERE E’ DONNA

Il Piacere è donna. Ricchezza. Fame. Appetito insaziabile. Il Piacere è denaro. Il Piacere è fisico, mentale, artistico. Qualunque cosa tu voglia. Il Piacere è uno sguardo tra sconosciuti. Sono gli occhi, arma segreta della Conquista. Il piacere è strano, a volte, incomprensibile. E’ un mostro, un frutto succoso. Il Piacere è desiderarsi guardarsi, ma […]

Continua a leggere

PIACERE SONO IO PIACERE SEI TU

Cerco presenze, ma l’assenza incolmabile sei tu. Rincorro futili abbracci, vuote parole, incontri di corpi con anime altrove, al sicuro nelle loro fortezze di solitudine. Piacere sono io, piacere sei tu, ma la vera grande assente ora, qui, sono io. Rinchiusa in una fortezza inespugnabile anche a me, al centro di un deserto riarso dal […]

Continua a leggere

LA MAGIA DEL CINEMA

Esco dal lavoro! È già sera, ho voglia di vedere un film.  Ripenso ad un tempo che non c’è più. Una domenica d’estate con mia madre nella piazza del paese. Non accadeva spesso, avevano organizzato un cinema all’aperto. Ricordo ancora il film “Train de vie”  e il paese riunito in una calda sera d’estate. Ora […]

Continua a leggere

LETTURA DEL CIELO DEL 7 GIUGNO

Ciao a tutti, Finalmente il mio primo articolo della rubrica di Astrologia  e sono felicissimo, ho deciso che ogni 07 del mese leggerò il cielo del mattino inserendo l’orario della nascita del sole quindi l’alba. Cercherò di essere meno generico possibile e di rendere la lettura della carta celeste molto pratica…non sarà facile ma di […]

Continua a leggere