RUN BABY RUN

 

Che scherzi gioca il caldo.

Le gambe tremano.

Tremano i polsi.

Dove il sangue scorre

il flusso diviene improvvisamente così veloce…

 

La mente, corre anch’essa.

A piedi nudi.

Impunemente, infine.

 

Hallelujah.

 

Ma io ora non posso fare a meno di chiedermi:

le mie povere gambe reggeranno fino alla fine

o si spezzeranno all’improvviso

prima che abbia potuto lasciare questo deserto

che ho sentito così a lungo albergarmi dentro?

 

 

desertflower

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.