E’ QUESTA LA VITA CHE SOGNAVI DA BAMBINO?

“La seconda storia parla d’amore e di perdita. Sono stato fortunato. Ho scoperto quello che amavo fare molto presto. Woz ed io fondammo la Apple nel garage dei miei genitori quando avevo vent’anni. Lavorammo duro, e in 10 anni la Apple crebbe dai due che eravamo in un garage ad una società da 2 miliardi […]

Continua a leggere

ANCHE PERDERSI VA BENE

È una mattina di rondini veloci e la luce ha preso il sopravvento. Allora il cielo è limpido e mi somiglia di più. Piace anche grigio, il cielo, pesante distante, adulto. Ma non mi fa specchio. Io, che faccio regali, scrivo molto e prendo le mani a tradimento. Abbraccio, anche. Dico tutti i colori che […]

Continua a leggere

E TU VIENIMI A CERCARE

Perché non vieni qui, allora? Perché mi hai portata in questo ospedale? Perché non mi hai lasciata andare dove stavo andando? Io volevo andare. Andarmene da tutto, soprattutto da me stessa. E anche da te. No. Non è vero. Non da te. Tu saresti stato l’unico motivo per restare… Questi erano i pensieri che attraversavano […]

Continua a leggere

MAGGIO… SE MI PERDO

Se mi perdo nulla è perduto finché avrò la luce. #polaroid #slr680 #600colorfilm #impossibleproject #perdersi

Continua a leggere

NON DOMANI, ADESSO

Aveva sempre fatto freddo, dentro di lei. Come diavolo avrebbe potuto saperlo se era ancora viva oppure invece se era morta? Maja sperava si trattasse della seconda ipotesi. Del resto essersi tagliata le vene dei polsi in vasca da bagno, poteva già essere considerata di per sé una risposta sufficientemente eloquente. Ma la fortuna sembrava […]

Continua a leggere

FUTURA E POSSIBILE

(Like an ocean we rise) La vicenda della giovane Greta Thunberg e dei Fridays for Future non è stata solo un’iniezione di adrenalina per la coscienza collettiva, a dispetto delle (poche per la verità) voci velenose che hanno cercato malignità e dietrologie dove sembrava impossibile trovarne. È stata un bagno di realtà per questo tempo […]

Continua a leggere

MARZO… TRACCE

Lasciamo sempre tracce di noi. Nei luoghi che ci appartengono, nelle persone che le sanno custodire.

Continua a leggere

NEVE AL SOLE

“come neve sciolta dal sole, ogni lacrima porta via del dolore”

Continua a leggere

RUN BABY RUN

  Che scherzi gioca il caldo. Le gambe tremano. Tremano i polsi. Dove il sangue scorre il flusso diviene improvvisamente così veloce…   La mente, corre anch’essa. A piedi nudi. Impunemente, infine.   Hallelujah.   Ma io ora non posso fare a meno di chiedermi: le mie povere gambe reggeranno fino alla fine o si spezzeranno all’improvviso […]

Continua a leggere

DESERT

Digital collage (USA flight connection map) In the desert you can go anywhere / Nel deserto puoi andare ovunque Desert by Ariadne Radi Cor

Continua a leggere

E TU SPLENDI, INVECE

Io non sono resiliente. Mi rompo. Vado in mille pezzi. Mi divido e moltiplico. No, io non sono resiliente. Sono testarda. Sono resistente. Come una conchiglia. Vado in frantumi, ma non muoio. Mi faccio rifugio, frammento. Sabbia.  Mare. “Prof ho paura… Cosa succede adesso? Cosa si fa?” Ci si rompe ma si va. Come Dorothy. […]

Continua a leggere