ANDRA’ TUTTO BENE

Amo la luce calda alle finestre delle case nelle interminabili sere d’inverno. Immagino bambini inginocchiati sul tappeto accanto all’albero a giocare tranquilli sotto lo sguardo amorevole di una madre accoccolata con un gatto, un libro ed un plaid su un divano. Vedo il padre stagliarsi nel riquadro della porta, i bambini corrergli incontro gridando Papà, […]

Continua a leggere

QUEL SOTTILE (DIS)PIACERE

Credo di riuscire ad ascoltare questo pezzo di Battisti una volta ogni due anni circa. Questa notte insonne è l’unica degli ultimi due. Perché di più io non ci riesco. Sentirla, mi provoca l’esplosione di troppe emozioni. Mi fa venire voglia di ridere e di piangere. Di sole e di pioggia. Mi sento dentro la […]

Continua a leggere

IMPERFEZIONI

Saggio è colui che sa di non sapere, affermava Socrate, e in questo modo, attraverso il dubbio e l’umiltà, si apriva alla conoscenza e alla ricerca della sostanza delle cose, di ciò che si cela sotto l’apparente realtà che tutti crediamo di conoscere. Una spontanea bellezza si manifesta quando agiamo con estrema naturalezza, regalandoci una […]

Continua a leggere

L’UOMO PAGURO

La prima volta che le rivolse quella domanda fu dopo aver cenato in un ristorante dozzinale per turisti. Erano stati un po’ a spasso per Milano e prima di passeggiare per le vie del centro lui le aveva fatto vedere il suo ufficio. Possedeva una grandissima azienda di comunicazione e forse portandola in quel grattacielo […]

Continua a leggere

IL DISAGIO DENTRO

  …Non sarebbe bastata tutta l’acqua calda del mondo, per lavar via il disagio che sentiva dentro…  

Continua a leggere

LA GRANDE INCERTEZZA

Questo mese il tema è disagio. Quasi scontato dire che di questi tempi il disagio materiale è grande ed è grande anche quello che portiamo dentro. Forse perché per osmosi un po’ ci contagia e forse perché anche noi fatichiamo ad interpretare i cambiamenti della società e del costume che ci circondano. Insomma la grande […]

Continua a leggere

M.OTHER E’ TUTTO NORMALE

Nella classifica degli incubi notturni sul mio futuro di single m.other ci sono, in ordine di importanza: 1 Alfa adolescente che si fa pagare una ricarica telefonica per una sveltina nei bagni della scuola 2 Beta adolescente  tossico che trascorre i fine settimana tra bungee jumping , balconing e slacklining in Cambogia 3 io che […]

Continua a leggere