(SIAMO) EROI CONTEMPORANEI

io sono resilienza tu sei resilienza genti invisibili eroi di ogni giorno resilienti resistenti tagliostipendio licenziamento videopoker spese usurai grattaevinci bingo snai lavoro pensione sicari cravattari mafia potere politica stipendiodimezzato fuorimercato solitudine licenziamento precari strozzini denaro galera frodi banche montecitorio famiglieafette povertà fame figli clientelismo populismo mortisullavoro famiglie operai ricercatori giovanisenzalavoro disuguaglianzasociale sfruttamento corruzione contrattoatermine…

IL CAMBIAMENTO E’ L’UNICA COSTANTE

CAMBIAMO 1000 VOLTE, PER ASSOMIGLIARE SEMPRE PIU’ A NOI STESSI. Il cambiamento è l’unica costante. Vorremmo poter contare su verità immutabili, punti fermi inamovibili, amori eterni, valori assoluti. Vorremmo una vita tranquilla, una bella casetta nostra, una famigliola (qualunque cosa significhi per noi famiglia), grigliate con gli amici di una vita  a Ferragosto, cene di Natale…

VINCENT VAN GOGH. IL BIPOLARE

30 marzo World Bipolar Day  Ciò che sono agli occhi della maggior parte della gente: una nullità, un eccentrico oppure  una persona sgradevole – qualcuno che non ha una posizione nella società e mai ce l’avrà. In breve, il più in basso del basso. Va bene dunque – anche se tutto ciò fosse assolutamente vero,  allora dovrei…

FORZA RAGAZZE, AL LAVORO!

Il titolo viene dalla Conferenza Come on girls, let’s work! a cui ho partecipato lo scorso 29 Gennaio presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale di Trento organizzata da Università degli Studi di Trento, Università Ca’ Foscari di Venezia e Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne in Memoria di Valeria Solesin, la giovane ricercatrice italiana uccisa a Parigi il 13 novembre…

YOU’RE SO VAIN

Quante volte ti ho ho chiesto “tu resta” E poi quando te ne sei andato… Non eri poi così importante.                    

PENSIERO BIANCO

Bianco come il vestito da sposa che non ho indossato. Non perché non si sia celebrato il mio matrimonio, no. Perché il mio vestito non era bianco Bianco come il figlio che non ho avuto. Non perché non abbia avuto un figlio, no. Ne ho avuti due. Perché i miei figli non sono bianchi  …

L’UOMO PAGURO

La prima volta che le rivolse quella domanda fu dopo aver cenato in un ristorante dozzinale per turisti. Erano stati un po’ a spasso per Milano e prima di passeggiare per le vie del centro lui le aveva fatto vedere il suo ufficio. Possedeva una grandissima azienda di comunicazione e forse portandola in quel grattacielo…

SABOTAGGI

Ovvero dell’autodistruzione consapevole Escamotage. Nella mia testa, nella mia vita, trovare un modo per uscire al  meglio da una situazione difficile. Non sempre siamo preparati ad affrontare con freddezza le prove, grandi o piccole, che la vita ci mette davanti. A volte trovare l’escamotage significherebbe tradire qualcuno per salvare sé stessi. Altre volte, tradire sé…

VACCINI: Chi me lo dice che ovvero

Storia di una M.other che non vuole scegliere se vaccinare o meno i propri figli. Per fortuna Alfa e Beta hanno superato l’età delle vaccinazioni. Non vorrei mai trovarmi al posto di quei genitori che oggi hanno l’ingrato compito di dover scegliere se vaccinare o meno le loro creature, né tanto meno sentirmi obbligata a…

PIACERE(?)

Francesco Franzoi per livingwomen.net Piacere(?) #giugno #piacere #trento #blackandwhite #photography  

Doppio. L’altro che abita in noi… 

“Tu ti ricordi del tuo doppio? Lui deve tornare Dentro prima che tu possa andare Fuori” -Twin Peaks, 25 anni dopo.  Il doppio è un tema antico. E’ una presenza amica e al contempo minacciosa. Ci accompagna. Ci visita. Ci invade. Sempre e da sempre. I termini maschile e femminile accennano già in verità ad…

IL FASCINO DEL QUOTIDIANO

C’è un altro viaggio da fare,  Cambia il vento,   Nuovi inizi, e giorni dopo giorni passati a rincorrere il tempo.  Gesti e azioni meccaniche.  Ma poi un giorno qualcuno ferma quel continuo “correre”  E ti fa notare il bello di quei momenti “che danno tanto il senso di quotidiano”. Quei semplici attimi, ma così…

AGIRE E’ VIVERE

Capita di svegliarmi  con mille pensieri nella testa… Cerco di districarli per dare un senso al tutto! Non è semplice, mi dico: ” Qualora non l’avessi ancora notato, la vita, in generale, non ha senso, tranne quando ti sforzi di dargliene uno e lotti ogni giorno per riuscire a farlo”. Ma il turbinio di pensieri…

#QUESTASONOIO

di Marika & Masha Mottes Marzo. Anche se siamo quasi alla fine, è ancora il mese delle donne. Ha ha (sarcasmo). In Italia, e non solo, continua imperterrito anche il mese della violenza sulla donna: delle botte, delle prevaricazioni, dei femminicidi. Degli infanticidi. Dei suicidi. A Trento due donne – rispettivamente madre/moglie e figlia tredicenne –…