OCCHI BIANCHI

Circondata da centinaia di insetti aspettavo alla finestra il giorno dell’unica pioggia fatta di inalterabili occhi bianchi,  il colore del mare alla fine del mondo. Mi entrava dentro come una lieve consolazione, anche se a volte sembrava una stravaganza imperdonabile violare quell’acqua nata  là dove iniziano i giorni, e dove il miglior equipaggio dei miei…

L’UOMO PAGURO

La prima volta che le rivolse quella domanda fu dopo aver cenato in un ristorante dozzinale per turisti. Erano stati un po’ a spasso per Milano e prima di passeggiare per le vie del centro lui le aveva fatto vedere il suo ufficio. Possedeva una grandissima azienda di comunicazione e forse portandola in quel grattacielo…

FITNESS M.OTHER

Ho fatto una scoperta. La palestra non è il luogo degli sportiviatutticosti con il tarlo del culto fisico, bensì il corrispettivo Welness and Fitness Hotel dell’Albergo delle donne tristi di Marcela Serrano: uomini e donne senza distinzione di età o preferenza sessuale, si avvicinano al magico mondo dello sport per un’unica, sana ragione: il dolore…

SIAMO TUTTI TRADIT (OR) I

Do you love me (like I love you) ?  – Siamo tutti molto bravi ad interpretare la parte di chi è stato tradito, nei panni della vittima. A volte penso, ho pensato e penso sempre più frequentemente, che farci vittime servirà soltanto a lenire il senso di colpa per il nostro prossimo tradimento. Il tradimento… Credo…

FIORI E RADICI

Radici nella roccia, solcata da rivoli di acqua pura, radici aggrappate, al sicuro dal vento e dal fango, al riparo nel bosco della mia famiglia di piante che mi hanno protetta senza farmi ombra, sono cresciuta sicura, fra grandi alberi secolari che cantavano con le loro chiome ondeggianti nel vento, raccontandomi di vette che si…

LA DONNA INVISIBILE

C’è un ritornello che mi gira in testa. Mary J Blige. Da qualche settimana. Mi assilla. Mi ritorna in mente. Non mi dà e non mi vuole dare tregua… Invisibility would be great. – L’invisibilità sarebbe una gran cosa. Hmmm… I’ve been high and I’ve been low. I’ve been wealthy and I’ve been poor. I…

IL SILENZIO

Il silenzio può far paura, può far paura come fa paura il mare . Forse é per questo che l’uomo l’ha messo fuori dall’umano. Ha costruito Città come bastioni perché il silenzio stesse fuori. Ha tirato su fortezze, ha recintato il posto in cui stavano le voci. Ha lasciato il silenzio a palpitare dentro i…

BENVENUTA ILARIA!

Siamo felicissime di accogliere Ilaria, una delle protagoniste della nostra rubrica #LivingArtists nel 2016. Ilaria nel 2017 ci farà dono di due illustrazioni per le stagioni dell’ Estate e dell’Inverno per il blog Livingwomen. Grazie, ne siamo onorate! “Mi chiamo Ilaria Gasperotti ho 18 anni e frequento il Liceo artistico F. Depero, indirizzo Grafica. Fin da…

TRAsparenza

È un concetto strano quello della trasparenza: o almeno lo è per me, nell’immagine che mi risveglia. Vedo non vedo, mi sembra di capire, conoscere, intuire quello che c’è sotto quel velo; la luce filtra e mi sembra improvvisamente tutto così chiaro. Ti osservo attentamente e mi sembra di vederti così distintamente. Le tue fragilità, le…

La Katana e il Re

Impulso di prendere e andare lontano, lontano da tutto e tutti, dove nessuno mi possa trovare, impulso di chiudermi in me stessa, rintanarmi così in profondità dentro di me che nulla e nessuno possa più raggiungermi, nessun rumore, nessun dolore, nessun fastidio, nessun pensiero. Galleggiare nel vuoto, perdermi nel nulla dell’oblio senza più limiti di…

RADICI

Trasferirsi in luoghi diversi da quelli in cui si é nati, fa sì che ci si allontani dalle proprie origini, dalle radici, dalle mura, dai mobili, dagli oggetti dell’infanzia e della giovinezza .  Di questi alcuni si conservano, come frammentaria testimonianza del proprio passato.  Si esce da quel guscio e si costruisce altrove un nuovo…

IMPULSI ELETTRICI- il telefono e’ un assassino

Impulsi elettrici – il telefono e’ un assassino Collage digitale con fotografia di addetta ai cavi telefonici, datata 1920-28 (New York) Electrical Impulses – The telephone will kill us Digital collage with a photograph dated 1920-28, representing a woman working with telephone cables (New York) Ariadne Radi Cor http://www.chantillycream.co.uk

PENSIERINI DI NATALE

Dicembre: i 10 impulsi che ho provato davanti ad una tazza di caffè in un vortice di pensieri rivolti al Natale: Fare la Madonna nel Presepe vivente Andare a prendere una sonora sbronza insieme al Grinch al Pub Regalare abbracci in mezzo alla strada Ubriacarmi di vin brûlé e grazie al bruciore di stomaco fare…

Dicembre… #IMPULSI

Quando pensiamo agli impulsi la prima cosa che ci viene in mente è il movimento, la velocità, l’immediatezza, l’impulsività, appunto. Ma anche la quiete apparente non è priva di impulsi. Penso agli alberi che prendono gli impulsi vitali dalla profondità della terra e si estendono ramificando verso l’alto, si conservano e si rinnovano. Non conosciamo…