bambini-children · cambiamenti-changes · conflitto-conflict · culture cures · education-educazione · radici-roots · Stili di Vita-Lifestyles · Storie · Vita sostenibile-Sustainable living

Quando Tottenham è esplosa…When Tottenham Exploded

Italian/English

Documentario selezionato al FESTIVAL DI CANNES 2013 sezione documentari stranieri

Sintesi del rapporto

Nell’estate del 2011, la popolazione inglese è stata testimone delle peggiori rivolte nellla storia della Gran Bretagna. Questi eventi hanno avuto inizio a Tottenham nella zona Nord di Londra; dopo proteste pacifiche a seguito della morte di un giovane causata dalla polizia in circostanze poco chiare, si è trasformata in un’esplosione di rivolte prima a Tottenham e poi a seguire in altre città del Paese. Il regista del film (il documentario è stato selezionato recentemente a Cannes nella sezione Documentari) Yannick OHO BAMBE ha trascorso oltre sei mesi a Tottenham – proprio dove le rivolte hanno avuto inizio; offrendoci uno straordinario viaggio dentro la società e le questioni sociali che la Gran Bretagna si è trovata a fronteggiare, così come molti altri Paesi dell’Occidente e del Mondo negli ultimi anni.

Con l’intento di dare una visione più approfondita di questi eventi, li ha suddivisi in due fasi principali. La prima è stata “L’implosione della Città di Tottenham”. Che è scaturita a seguito dell’accumularsi di ragioni sociali irrisolte come la mancanza di coesione fra le diverse comunità e la mancanza di opportunità per i giovani, povertà e deprivazione sociale perpetrate per decenni in questa parte della città di Londra.

La seconda fase è invece rappresentata da “Saccheggi ed i vandalismi a Tottenham ed in altre città della Gran Bretagna”. Questa fase è molto più complicata da comprendere fino in fondo, come confessato dalla maggior parte di coloro che hanno contribuito alla realizzazione del Film. Naturalmente tutti sono rimasti sbalorditi dal punto di vista del danneggiamento delle proprietà come risultato ultimo degli atti di vandalismo in opposizione alla fase di “implosione di Tottenham”. Nessuno poteva davvero prevedere che una cosa del genere accadesse.

In un primo momento sembrava ci fosse un generale consenso nel concordare sul fatto che maggiori risorse sarebbero dovute essere introdotte per rigenerare queste zone, da destinare a questioni importanti che rappresentavano la causa iniziale di queste rivolte ed in breve termine . Inoltre era sembrato che ci fosse un consenso anche da parte della comunità scolastica dell’area coinvolta ed in altre parti della Gran Bretagna, che ha portato al riconoscimento da parte delle stesse di una più profonda crisi morale della società inglese. Se questa tesi fosse corretta, forse probabilmente un nuovo e più innovativo metodo di insegnamento – più focalizzato all’ umanizzazione dei bambini, piuttosto che concentrato unicamente al raggiungimento dei risultati accademici, potrebbe essere una delle vie da percorrere verso la prevenzione del riipresentarsi di eventi del genere in futuro.

Esibizione on-line

http://whentottenhamexploded.com

Dichiarazione del regista, Yannick Oho Bambe

Questo documentario è nato dal desiderio di iniziare a fare qualcosa con i miei modesti mezzi; attraverso l ‘arte del filmare per evidenziare alcune importanti questioni sociali che la popolazione, ma direi la popolazione mondiale, si trova ad affrontaere in questo periodo storico. Per fare questo, ho condotto e portato a termine uno studio più approfondito di alcune questioni sociali che – dopo aver intervistato diverse persone nel Regno Unito – mi hanno portato a concludere che fossero il nocciolo della questione. Al termine della mia ricerca delle cause che portarono alle rivolte del 2011 ho concluso che queste potevano essere suddivise in due fasi principali:

“L’esplosione e l’implosione di Tottenham” ed “Il saccheggio ed il vandalismo nel Regno Unito”

Per cominciare c’era un generale consenso da parte delle persone intervistate nella zona di Tottenham nell’affermare che l’implosione ed esplosione di quest’area di Londra fosse dovuta all’abbandono e alla trascuratezza di cui è stata oggetto l’are stessa per troppo tempo e che forse questi eventi, benvhè terribili, potessero rappresentare anche un’opportunità per coloro che prendono le decisioni in merito al Paese di cominciare a dare uno sguardo e ad occuparsi di queste aree, affrontando i problemi irrisolti e portandovi i cambiamenti necessari.addressing unresolved issues, and bringing about the changes that was necessary there. Poi c’è stato anche il consenso da parte della comunità scolastica di Tottenham, che forse ha rivelato – alla luce degli eventi sviluppatisi inizialmente proprio in quest’area – uan profonda crisi morale della società inglese certamente, ma probabilmente anche di altre parti del mondo. Se questa ipotesi si provasse essere corretta, allora potrebbe portare ad un radicale cambiamento delle modalità in cui le generazioni future verranno educate, al fine di prevenire l’accadere di altri eventi analoghi in futuro. Un suggerimento fatto da parte di uno di coloro che hanno contribuito al facimento del film è stato quello di duplicare alcuni dei cambiamenti che una parte dei Paesi Scandinavi hanno applicato nei loro sistemi scolastici, dopo aver risontrato alcune problematiche simili in passato. Decidendo di creare un sistema educativo che si focalizzasse maggiormente sullo sviluppo nei propri cittadini competenze interpersonali – pittosto che esclusivamente accademiche – sin dai primi anni della loro vita, con l’obiettivo di creare una società migliore dove dando spazio maggiore alla solidarietà si creasse un sistema di convivenza più armonioso.

Al momento sono in fase di raccolta di fondi presso la Chiesa locale, che ha supportato il progetto di dare vita ad un centro di Eccellenza giovanile a Londra Nord, la prima nel suo genere nel Regno Unito, che offrirà ai ragazzi corsi di insegnamento che sono presenti in alcuni Paesi scandinavi e che hanno rivoluzionato il Sistema Educativo in termini di accrescimento delle aspirazioni di bambini e ragazzi prima in queste regioni, ora in Gran Bretagne e domani chissà che lo stesso non possa accadere nel mondo.

consumering by fred ebami
consumering by fred ebami

Documentary selectionned for the CANNES FESTIVAL 2013,

foreign documentary section

 

Project Synopsis

In the summer of 2011, people in the United Kingdom witnessed some of the worst riots in the History of their country.These events started in Tottenham in North London; after peaceful protests over the unclear circumstances surrounding the death of a young man who was shot by the Police; turned into full blown riots in Tottenham first and then in other cities of the UK. Director Yannick OHO BAMBE who spent over six months in Tottenham in North London, where the riots were sparked; offers extraordinary insights into the deeper social and societal issues the United Kingdom faces, but also many other countries in the West and in the World.

In order to get a better insight into the occurrence of these events, he broke them down into two major phases. The first phase was the “implosion of the city of Tottenham” in North London. It stemmed from the accumulation of unresolved social issues such as lack of community cohesion, lack of opportunities for the youth; Poverty; social deprivation in this part of London for decades.

The second major phase of these events was the “looting and vandalism in Tottenham and in other cities in the UK”. This phase was much more complex to understand as it has been confessed by the majority of the contributors in the Film. Indeed every body was stunned at the level of property damage, which occurred as a result of this vandalism, and as opposed to “implosion of Tottenham” phase; no one could have really predicted that it would happen.

Firstly there seemed to be a general consensus that more resources needed to be injected in the regeneration of this part of London to address the short-term issues that caused these riots there initially. In addition to that, there also seemed to be a consensus from the school community in that area that the subsequent, acts of vandalism, which occurred in other parts of the UK after the initial events in Totteham, brought to surface a deeper moral crisis in the UK society. If this thesis proved to be true, then perhaps a new and innovative approach to teaching that would focus on humanizing children rather than focusing solely on their academic achievements could be one of the way through which such events could be prevented in Future.

Online Exhibition

http://whentottenhamexploded.com

Director’s Statement, Yannick Oho Bambe

This documentary was born out of the desire to begin in my own modest way; through the art of filmmaking to address some of the societal issues that people in the UK, but also in some parts of the World face. In order to this, I investigated deeper societal issues, which I concluded; after having interviewed many people in the UK; were at the very core of the riots.Indeed after completing my research into the causes of the 2011 UK riots; I have established that these events could be broken down in two major phases:

The explosion and implosion of Tottenham”and“The looting and Vandalism in the UK”

First and foremost there was a general consensus from the people I have interviewed in Tottenham that the implosion and explosion of this area of London, was due to the fact that it had been neglected for too long and that perhaps these events could be an opportunity for the decision makers in the UK, to start looking after this area of London; addressing unresolved issues, and bringing about the changes that was necessary there. Then there was also a consensus from the school community in Tottenham, that perhaps the events, which followed the initial riots there, revealed a deeper moral crisis in the UK society and possibly in other parts of the World. If this thesis proves to be true then it might take a complete shift in the way future generations are going to be educated to prevent such events from occurring again in Future.  A suggestion that was made with regards to this thesis by one of the documentary contributor was to try and emulate some of the changes that some Scandinavian countries have implemented in their Educational system, when faced with similar societal issues in the past. Indeed they made the decision to create an educational system which would focus more on developing the citizens of their countries interpersonal skills from a very early age; rather than their academic skills, in order to create a better society where there is more togetherness and people live in a more harmonious way.

I am currently in the process of raising funds with the local Church, which supported this project to set up a center of youth Excellence in North London, the first of its kind in the UK, which will teach similar courses that are taught in some of the Scandinavian countries that have revolutionized their Educational system; in order to raise the aspirations of the children and young people living in that area first, then in the UK and finally may be the World.

Related articles

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...