QUEL SOTTILE (DIS)PIACERE

Credo di riuscire ad ascoltare questo pezzo di Battisti una volta ogni due anni circa. Questa notte insonne è l’unica degli ultimi due. Perché di più io non ci riesco. Sentirla, mi provoca l’esplosione di troppe emozioni. Mi fa venire voglia di ridere e di piangere. Di sole e di pioggia. Mi sento dentro la […]

Continua a leggere

TENEREZZA

Augusto si vergognava a rispondere… “Ma cosa devo dirti io?” ripeteva grattandosi la tempia destra con la mano sinistra e alzando leggermente gli occhi verso il cielo. Gesti di imbarazzo volendosi quasi mimetizzare sul sedile dell’auto, che se non ci fosse stato il volante di impiccio avrebbe anche potuto scivolare in basso fino quasi a […]

Continua a leggere

#LIVINGARTISTS meets #NICCOLONARDELLI

Da sempre divido le persone in due categorie: quelle che stanno dentro la bolla blu e il resto del mondo. Non chiedetemi perché la bolla è per forza blu, né perché è una bolla. Non è un pensiero vetero buddista. Non pratico yoga e l’esperienza più mistica che vanto è la realizzazione di kolossal nella […]

Continua a leggere

LACCI E SETA

Un laccio dunque, definisce un possesso… Legàmi/Lègami

Tutto questo lo desideriamo, e poi quando è ben definito, quando abbiamo fatto di tutto per allacciarlo stretto stretto in modo che non possa più disfarsi facilmente, quando gli abbiamo dedicato tempo ed energie, improvvisamente spesso ci capita di volerlo sciogliere. Per tornare a sentirci “liberi”. Ma i lacci, seppure stretti con pizzi e seta, lasciano i segni.

Continua a leggere