FIORI E RADICI

Radici nella roccia, solcata da rivoli di acqua pura, radici aggrappate, al sicuro dal vento e dal fango, al riparo nel bosco della mia famiglia di piante che mi hanno protetta senza farmi ombra, sono cresciuta sicura, fra grandi alberi secolari che cantavano con le loro chiome ondeggianti nel vento, raccontandomi di vette che si […]

Continua a leggere

NON LASCIARMI VAGARE NEL BUIO (Canzone per Ilda)

Nel giardino c’è un pupazzo resiliente. È il pupazzo di neve della mia bambina. I pupazzi non hanno radici li porta una nuvola più decisa e il vento del nord. Tu avevi radici profonde nel tuo grembo stava la terra intera. Al tuo andare il vuoto mi ha presa e il tuo abbraccio si è […]

Continua a leggere

RADICI…

nascono e crescono sotto il nostro sguardo… dai libri… dalla storia… dalla NOSTRA STORIA.   Tania Sebastiani – InPandora Telefono: 348.7134733 E-mail : taniasebastiani@inpandora.it Sito Web: www.inpandora.it    

Continua a leggere

RADICI E NUVOLE

“Febbraio è Radici. Mi piace, molto. E’ prima di tutto una bella parola, ha un suono un po’ aspro ma buffo, quando una parola mi piace di solito mi piace anche il suo significato. Radici di significati ne può avere tanti. Per esempio si può partire dal lato botanico, attraversare il lato antropologico analizzandone i […]

Continua a leggere

RADICI-ROOTS

Sono un po’ dappertutto le nostre radici, si espandono in lungo, in largo, in profondità. Radici che ci avvolgono, comportamentismi, corde che ci tirano. Cancellarle non e’ pensabile. Osservando una quercia ci accorgiamo che solo la parte minore delle nostre radici sta in superficie, tutto il resto di esse sta in profondità, sotto la terra. […]

Continua a leggere

FEBBRAIO… MADRE. RADICI. LE MIE.

“Dobbiamo tornare a casa. Siamo stati via così tanto che sembra un eternità e un giorno. Oh come siamo diventati nostalgici. La risata del mondo è come un lamento per il nostro stanco udito e la sua canzone è vana. Dobbiamo tornare a casa. Dobbiamo tornare a casa di nuovo. E’ tutto così tranquillo lì. […]

Continua a leggere

RADICI

Trasferirsi in luoghi diversi da quelli in cui si é nati, fa sì che ci si allontani dalle proprie origini, dalle radici, dalle mura, dai mobili, dagli oggetti dell’infanzia e della giovinezza .  Di questi alcuni si conservano, come frammentaria testimonianza del proprio passato.  Si esce da quel guscio e si costruisce altrove un nuovo […]

Continua a leggere