GIUGNO… PIACERE

La vita è, fortunatamente, piena di piaceri. Perché questi non sono altro che piccole cose che contribuiscono a rendere con semplicità la nostra vita più bella.  In questi giorni scorrendo sulla bacheca di mia cugina Serena ho trovato e fatta mia questa perla di Bertold Brecht.  Gesti, azioni, sensazioni che tutti abbiamo e compiamo. Dobbiamo […]

Continua a leggere

LA LENTEZZA DELL’ACQUA

– Pensieri per Elle – Indo aveva imparato che nella vita contano i fatti. Nonno Walter era morto il 21 giugno 2016, alle 22:06; questo era un fatto. Non aveva altri nonni e anche questo era un fatto. Gli risultava molto difficile capire e accettare le ingiustizie, ad esempio: che all’improvviso il buio prenda il […]

Continua a leggere

RADICI E NUVOLE

“Febbraio è Radici. Mi piace, molto. E’ prima di tutto una bella parola, ha un suono un po’ aspro ma buffo, quando una parola mi piace di solito mi piace anche il suo significato. Radici di significati ne può avere tanti. Per esempio si può partire dal lato botanico, attraversare il lato antropologico analizzandone i […]

Continua a leggere

RADICI-ROOTS

Sono un po’ dappertutto le nostre radici, si espandono in lungo, in largo, in profondità. Radici che ci avvolgono, comportamentismi, corde che ci tirano. Cancellarle non e’ pensabile. Osservando una quercia ci accorgiamo che solo la parte minore delle nostre radici sta in superficie, tutto il resto di esse sta in profondità, sotto la terra. […]

Continua a leggere

(non più) sospesa

Sospesa fra passato e futuro, sospesa a metà del salto non sapendo né quando né dove atterrerò. Nell’attesa circondo una polla di acqua fumante di candele di mille colori, elemento fuoco di purificazione e forza. Aggiungo sale olio e un rametto di rosmarino all’acqua per renderla drenante e rigenerate per l’epidermide e tutte le cellule […]

Continua a leggere

Il Sultano e San Francesco. Non possiamo rinunciare alla speranza, di #TizianoTerzani

Pubblichiamo la lettera aperta di Tiziano Terzani datata ottobre 2001, in risposta all’articolo “La rabbia e l’orgoglio” di Oriana Fallaci, che la scrittrice aveva pubblicato all’indomani dell’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre. La lettura richiede circa 20 minuti. Buon Silenzio. Buona riflessione. “Oriana, dalla finestra di una casa poco lontana da quella in cui anche tu sei […]

Continua a leggere

#solstiziofestival SEMI DAL FUTURO. TERZA LEZIONE PER GIARDINIERI PLANETARI di e con Lorenza Zambon

Una donna, un’esplosione di energia: una vera e propria forza della Natura. Piove a dirotto e ci stringiamo tutti intorno a questa “attrice giardiniera” che, come racconta nel suo sito “Teatro e Natura” e’ riuscita a fare delle due sue più grandi passioni un mestiere. Nel suo spettacolo “Semi di futuro. Terza lezione per giardinieri […]

Continua a leggere

Maggio: #ilgiardinosegreto…the secret garden

“In mezzo all’erba, sotto gli alberi, nei vasi grigi delle nicchie, si scorgevano pennellate bianche, d’oro, di porpora; sopra la sua testa gli alberi erano rosa e bianchi, e ovunque si udivano battiti d’ali, suoni flautati, ronzii, dolci profumi.” Frances Hodgson Burnett, Il giardino Segreto

Continua a leggere

Burning it down

Italian/English Lascia che bruci. Lento Non alimentare Non soffocare Lascia che bruci scoppiettando quel pensiero che sta nel sottofondo Forte e chiaro Ma difficile da afferrare Lascia che bruci. Lento Che si faccia strada Nel silenzio Guidato dalla luce Guidato dal calore Lascia che bruci. Lento Non soffocare Non alimentare Lascia che quell animella prenda […]

Continua a leggere

Giugno…June…

“Il silenzio era verde, la luce bagnata, il mese di giugno tremò come una farfalla.” “Green was the silence, wet was the light, the month of June trembled like a butterfly.” ― Pablo Neruda, 100 Love Sonnets

Continua a leggere

Una luce esiste in Primavera

written by Emily Dickinson Una Luce esiste in Primavera Non presente nell’Anno In qualsiasi altro periodo – Quando Marzo è a malapena qui Un Colore sta là fuori Su Campi Solitari Che la Scienza non può cogliere Ma la Natura Umana avvertire. Aspetta sul Prato, Mostra il più remoto Albero Sul più remoto Pendio che […]

Continua a leggere