L’ORA DELLA VIOLENZA

di Marika & Masha Mottes Si è appena conclusa la settimana della ventesima edizione del Religion Today Film Festival a Trento presso il Teatro San Marco: FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA, RELIGIONI E SOCIETÀ 20 ANNI CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO “Gli ultimi vent’anni hanno senza dubbio rivoluzionato le nostre vite, nel contesto del ritorno del sacro […]

Continua a leggere

NON LASCIARMI VAGARE NEL BUIO (Canzone per Ilda)

Nel giardino c’è un pupazzo resiliente. È il pupazzo di neve della mia bambina. I pupazzi non hanno radici li porta una nuvola più decisa e il vento del nord. Tu avevi radici profonde nel tuo grembo stava la terra intera. Al tuo andare il vuoto mi ha presa e il tuo abbraccio si è […]

Continua a leggere

NATURA MIGRANTE: BLUES DI STAGIONE

Novembre è solo. Non ha i frutti di ottobre, non i regali di dicembre: dura poco e non viaggia accompagnato. La sua luce è fredda, i suoi colori sbiaditi come abiti impolverati, come abiti di guerra. Novembre muore. La pioggia di novembre non nutre, non disseta: entra nelle ossa. Trasforma le strade in fango, dove […]

Continua a leggere

Udito

Non riesco nemmeno a immaginare il suono di una bomba, il suono della sofferenza di una donna torturata: ecco perchè canta Nawal, la protagonista. Poi il ricordo: le notizie infinite quotidiane della guerra in Libano. Le bombe. In Italia. I rapimenti. In Italia. Il sospetto. In Italia. I cecchini. In Libano. Bashir Gemayel. In Libano. Walid Jumblatt. In Libano. Chi sono i Drusi? Chi sono i Maroniti? Sabra e Shatila. Ecco sono rientrata nel mio mondo di ragazzina ed ho cominciato -di nuovo- a cercare tutte le informazioni, tutti i nomi che sentivo ossessivamente ad ogni telegiornale. Non c’è niente da dire, nulla più da dire. Solo ascoltare e ascoltarsi l’un l’altro. E ascoltare il suono della meraviglia.

Continua a leggere