RADICI

Trasferirsi in luoghi diversi da quelli in cui si é nati, fa sì che ci si allontani dalle proprie origini, dalle radici, dalle mura, dai mobili, dagli oggetti dell’infanzia e della giovinezza .  Di questi alcuni si conservano, come frammentaria testimonianza del proprio passato.  Si esce da quel guscio e si costruisce altrove un nuovo […]

Continua a leggere

GENNAIO: Ansia di vita

  I recenti fatti accaduti a Colonia, senza entrare nel merito del dibattito politico e religioso, mi fanno sentire in dovere di ricordare quanta strada è stata fatta dalle donne in Europa ed in Occidente. Anche qui la strada verso l’emancipazione, intesa come volontà di diventare più libere di manifestare sé stesse, non è stata […]

Continua a leggere

Il Sultano e San Francesco. Non possiamo rinunciare alla speranza, di #TizianoTerzani

Pubblichiamo la lettera aperta di Tiziano Terzani datata ottobre 2001, in risposta all’articolo “La rabbia e l’orgoglio” di Oriana Fallaci, che la scrittrice aveva pubblicato all’indomani dell’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre. La lettura richiede circa 20 minuti. Buon Silenzio. Buona riflessione. “Oriana, dalla finestra di una casa poco lontana da quella in cui anche tu sei […]

Continua a leggere

The mess of love…Il chaos dell’ amore

— © 1929 D. H. Lawrence Ne abbiamo fatto un gran casino dell’Amore. Dal momento che ne abbiamo fatto un ideale. Nell’attimo stesso in cui lo giuro ad una donna, una certa donna, per tutta la vita In quell’ attimo inizio ad odiarla. Nel momento io dico ad una donna “Ti amo!” Il mio amore […]

Continua a leggere

Toccat* da un Angelo…Touched by an Angel

Italian/English by  Maya Angelou “Noi, disabituati al coraggio esiliati dal piacere viviamo raccolti in gusci di solitudine fino a quando l’amore non lascia il suo tempio sacro e arriva alla nostra vista per liberarci alla vita. L’amore arriva e dentro ai suoi treni arrivano estasi vecchie memorie di piacere antiche storie di dolore. E, se […]

Continua a leggere

Ricordando James Baldwin…Remembering James Baldwin

” Forse la radice del nostro tormento, del tormento umano, è che sacrificheremmo tutta la bellezza delle nostre vite, ci imprigioneremmo dentro a dei totem, dentro a taboo, a delle croci, a sacrifici di sangue, torri, moschee, razze, eserciti, bandiere, nazioni pur di negare il fatto della morte, l’unico fatto che abbiamo. A me pare […]

Continua a leggere