Tatto

Un amante, un’amica oppure un figlio. Per il tatto questi dettagli non fanno la differenza. Al tatto non frega niente della provenienza. Dell’appartenenza. Della bellezza. Dell’intelligenza.

E’ un senso ribelle, anticonformista, indipendente ed incontrollabile.

Mi piace, il tatto. Ho un debole per lui. E sospetto che lui abbia un debole per me.

Continua a leggere

Vista

È giusto lasciare che sia l’altro a portare il bello che vede dentro di te: risveglia speranza e meraviglia poiché spesso la bellezza sta negli occhi di chi guarda, e ci allontana dalle nostre visioni.

Continua a leggere

Gusto

ASCOLTARE musica VISITARE guardare una mostra passeggiare ANNUSANDO i profumi della primavera GUSTARTI del buon cibo una sosta in un luogo di pace e bellezza.

Continua a leggere

Olfatto

“L’odore subito ti dice senza sbagli quel che ti serve di sapere; non ci sono parole, né notizie più precise di quelle che riceve il naso.” Italo Calvino Quindi annusa. Un corpo Un paese Un piatto Tuo figlio La tua pelle Ascolta il tuo naso. Cosa ti dice? È bello, è familiare, non mi appartiene, […]

Continua a leggere