PIACERE SONO IO PIACERE SEI TU

Cerco presenze, ma l’assenza incolmabile sei tu. Rincorro futili abbracci, vuote parole, incontri di corpi con anime altrove, al sicuro nelle loro fortezze di solitudine. Piacere sono io, piacere sei tu, ma la vera grande assente ora, qui, sono io. Rinchiusa in una fortezza inespugnabile anche a me, al centro di un deserto riarso dal […]

Continua a leggere

Irrimediabilmente straniero

Chi sei tu straniero? Mi conquisti con le tue parole e mi convinci a raccontarmi ancora una volta la mia storia, trovando mille me diverse e il Senso in eventi che sembravano sepolti nell’oblio del tempo. Mi scopri del lenzuolo di seta della sensualità con cui tento di mascherare le mie fragilità e mi abbracci […]

Continua a leggere