#LivingTrento · #maccisun · #marikey · bambini-children · Cinema · condivisione-sharing · conflitto-conflict · Consapevolezza-Self Conscience · controcultura · dignità-dignity · Diritti Umani/Human Rights · documentari · effetti collaterali · Eventi-Events · festival · identità-identities · Il Posto delle Donne-Women's Place · Intolleranze · maternità-motherhood · Migrazioni/Migrations · Military · morte · Paure/Fears · ragazze-girls · razza(?)-race(?) · Religion Film Festival · sguardi · Solitudini · Storie · Territorio-Territory · trento · violenza-violence · Vita insostenibile-Unbearable living · vuoto

L’ORA DELLA VIOLENZA

di Marika & Masha Mottes Si è appena conclusa la settimana della ventesima edizione del Religion Today Film Festival a Trento presso il Teatro San Marco: FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA, RELIGIONI E SOCIETÀ 20 ANNI CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO “Gli ultimi vent’anni hanno senza dubbio rivoluzionato le nostre vite, nel contesto del ritorno del sacro… Continue reading L’ORA DELLA VIOLENZA

#livinghealthy · #LivingTrentino · #livingwomen · #VeggiEHartH · abitudini moderne · attivismo/activism · cambiamenti-changes · Casa/Home · Che il Pollice verde sia con voi · Cibo/Food · Civilization · condivisione-sharing · Consapevolezza-Self Conscience · Consigli · controcultura · corpo-body · cucina/kitchen · CULTURE CURES-LA CULTURA CURA · education-educazione · Food&Senses · fragile · in Italia · Intolleranze · Migrazioni/Migrations · Natura/Nature · nutrimento · Politica-Politics · pushing bottons · radici-roots · Ricette vegan · ritornare a cucinare · sentimenti-feelings · sostenibilità/sustainability · Stili di Vita-Lifestyles · terra · Uomo · Viaggiare/Travelling · violenza-violence · Vita sostenibile-Sustainable living · vivere/living

Food ReLOVution

Ovvero: Cibo, Rivoluzione, Amore. “Food ReLOVution: tutto ciò che mangi ha una conseguenza” è il nuovo documentario di Thomas Torelli. Esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente. “L’obiettivo è mostrare come questi problemi globali riguardino… Continue reading Food ReLOVution

#istantaneesite · #livingwomen · Fall · haiku · La donna d'Inverno · libertà-freedom · Migrazioni/Migrations · Natura-Nature

Bianco silenzio

* Svela la trama di un bianco silenzio Volo pacato *

#LaFede · #livingwomen · abitudini moderne · cambiamenti-changes · condivisione-sharing · conflitto-conflict · controcultura · creatività-creativity · Diritti Umani/Human Rights · identità-identities · Immaginario/Imaginary · letteratura-literature · libertà/freedom · Migrazioni/Migrations · Musica/Music · Natura-Nature · pensieri e parole/thoughts and words · radici-roots · sostenibilità/sustainability · Stili di Vita-Lifestyles · Storie

NATURA MIGRANTE: BLUES DI STAGIONE

Novembre è solo. Non ha i frutti di ottobre, non i regali di dicembre: dura poco e non viaggia accompagnato. La sua luce è fredda, i suoi colori sbiaditi come abiti impolverati, come abiti di guerra. Novembre muore. La pioggia di novembre non nutre, non disseta: entra nelle ossa. Trasforma le strade in fango, dove… Continue reading NATURA MIGRANTE: BLUES DI STAGIONE

#livingwomen · #taniasebastiani · al sicuro · anima-soul · Casa/Home · condivisione-sharing · controcultura · Diritti Umani/Human Rights · fotografia/photography · identità-identities · libertà-freedom · Migrazioni/Migrations · pensieri e parole/thoughts and words · pushing bottons · resistere resistere resistere · Storie · Territorio-Territory · uomini sull'orlo di una crisi di nervi-men on the edge of a nervous breakdown · Viaggiare/Travelling · vivere/living

“Sacchi&Corde”

Sono nato in mare e in questa imbarcazione piena di sacchi e corde riconosco la mia patria. Straniero agli occhi dei più, sono in realtà un’anima libera e appartengo al mondo. Fotografia di Tania Sebastiani – InPandora E-mail : taniasebastiani@inpandora.it Sito Web: www.inpandora.it

#ariadneradicor · #livingwomen · al sicuro · Ariadne Radi Cor · arte-art · collaborazioni · Collage · controcultura · CULTURE CURES-LA CULTURA CURA · Diritti Umani/Human Rights · identità-identities · Immaginario/Imaginary · Intolleranze · Migrazioni/Migrations · pushing bottons · stereotipi-stereotypes · Territorio-Territory · Una stanza tutta per sè-A Room of One's Own · vivere/living · vuoto

STRANGE AS STRANGER

Strano viene da straniero, nato altrove, estraneo. In questo collage propongo invece uno straniero interno, di una stranezza covata, invisibile dall’esterno. Un Altro al proprio centro. Strange as stranger, not born here, outsider: the collage presents an internal stranger instead, a strangeness hatched inside, invisible from the outside. An Other right in one’s centre.  The stranger: collage by… Continue reading STRANGE AS STRANGER

#CultBreak · #livingwomen · #VeronicaTonidandel · al sicuro · attivismo/activism · bambina io, bambin* tu · bambini-children · Casa/Home · condivisione-sharing · conflitto-conflict · CULTURE CURES-LA CULTURA CURA · dignità-dignity · Diritti Umani/Human Rights · diritto al lavoro · education-educazione · fotografia/photography · libertà-freedom · Migrazioni/Migrations · partenze · Storie · Territorio-Territory · vivere/living

Rifugiati. Una poesia.

Si chiama ‘What They Took With Them’ ed è scritta da Jenifer Togsvik. Ci fa riflettere sulla situazione delle migrazioni attuali e ci invita ad osservarla da una prospettiva differente: Cate Blanchett interpreta la poesia ‘What They Took With Them’ (Che Cosa Presero Con Sè) insieme agli altri colleghi attori Keira Knightley, Juliet Stevenson, Peter Capaldi, Stanley Tucci,… Continue reading Rifugiati. Una poesia.