Io voglio iniziare parlandovi di Speranza

“Una stanza a volte può essere l’inizio di un nuovo cammino, un cammino che “IO” ho deciso di condividere . Spero non risulti troppo pretenzioso l’uso dell’io, ma credo che il non pronunciarlo mai metta a rischio. E’ come un mettersi tra parentesi cadendo nell’impersonale che é per sua definizione privo di identità e di […]

Continua a leggere