La Katana e il Re

Impulso di prendere e andare lontano, lontano da tutto e tutti, dove nessuno mi possa trovare, impulso di chiudermi in me stessa, rintanarmi così in profondità dentro di me che nulla e nessuno possa più raggiungermi, nessun rumore, nessun dolore, nessun fastidio, nessun pensiero. Galleggiare nel vuoto, perdermi nel nulla dell’oblio senza più limiti di […]

Continua a leggere

PROFONDAMENTE BLU

Blu è un colore dell’anima, il colore dell’aria, del prana, l’energia che respiriamo e nutre la nostra anima mortale, blu nelle sue mille gradazioni, è il colore del cielo che si fonde col mare all’imbrunire, in un lungo coito sereno, dolcissimo e profumato che sfuma nella notte, nel gemito della risacca che lambisce la spiaggia. […]

Continua a leggere

Tatto

Un amante, un’amica oppure un figlio. Per il tatto questi dettagli non fanno la differenza. Al tatto non frega niente della provenienza. Dell’appartenenza. Della bellezza. Dell’intelligenza.

E’ un senso ribelle, anticonformista, indipendente ed incontrollabile.

Mi piace, il tatto. Ho un debole per lui. E sospetto che lui abbia un debole per me.

Continua a leggere

Ricomincio da…

  letture avvolgenti davanti al camino, un bagno caldo all’aroma di lavanda, lunghe passeggiate su foglie scricchiolanti nel tripudio di colori e luci, la dolcezza morbida delle castagne, chiacchiere fra amiche sul far della notte, tisane fumanti di foglie, fiori, agrumi, zenzero e cannella, un soffice scialle d’angora, il profumo delle mie bimbe addormentate… L’abbraccio […]

Continua a leggere