GIUGNO… LIMPIDO

Limpido lago raccoglie al mattino Qua e là barche #haiku #poesie #polaroid #lake #molveno 

Continua a leggere

E TU VIENIMI A CERCARE

Perché non vieni qui, allora? Perché mi hai portata in questo ospedale? Perché non mi hai lasciata andare dove stavo andando? Io volevo andare. Andarmene da tutto, soprattutto da me stessa. E anche da te. No. Non è vero. Non da te. Tu saresti stato l’unico motivo per restare… Questi erano i pensieri che attraversavano […]

Continua a leggere

Da un atlante del mondo difficile…From an Atlas of the Difficult World

polaroid Lucia Semprebon poesia Adrienne Rich So che stai leggendo tardi questa poesia, prima di lasciare l’ ufficio con l’abbagliante lampada gialla e la finestra nel buio nell’apatia di un fabbricato sbiadito nella quiete dopo l’ora di traffico. So che stai leggendo questa poesia in piedi nella libreria lontano dall’oceano in un giorno grigio di […]

Continua a leggere

LOST IN SPACE

Se mi perdo, il cielo notturno mi indicherà la via. Se mi sento perso è proprio perché di notte guardo il cielo.

Continua a leggere

bambina io, bambin* tu

prendimi la mano quando sarò io quella che non saprà più qual è la direzione toccami la fronte e rimboccami le coperte preparami la borsa dell’acqua calda e sdraiati accanto sul letto per convincermi a bere la medicina amara che non la voglio la mano tra i capelli e rimani senza poter dormire ad ascoltare […]

Continua a leggere

DA LONTANO

È molto semplice: io figli non ne volevo. Femmine poi, figuriamoci! Ma non ho potuto scegliere. L’aborto l’ho votato due anni dopo e comunque non sarebbe mai stata un’opzione. O forse sì, chi lo sa: allora le istanze erano chiare e la strada percorribile. Io però abitavo in una casa insieme a Gesù Cristo in […]

Continua a leggere

MAGGIO… SE MI PERDO

Se mi perdo nulla è perduto finché avrò la luce. #polaroid #slr680 #600colorfilm #impossibleproject #perdersi

Continua a leggere

NON DOMANI, ADESSO

Aveva sempre fatto freddo, dentro di lei. Come diavolo avrebbe potuto saperlo se era ancora viva oppure invece se era morta? Maja sperava si trattasse della seconda ipotesi. Del resto essersi tagliata le vene dei polsi in vasca da bagno, poteva già essere considerata di per sé una risposta sufficientemente eloquente. Ma la fortuna sembrava […]

Continua a leggere

LE DONNE DELLA RESISTENZA

1945. Si festeggia per le strade un’Italia finalmente liberata. Ci sono anche le donne, con i loro fazzoletti rossi o verdi. Ballano e cantano anche loro. Ma le donne non sfilano insieme ai partigiani… “C’è, nei confronti delle donne che hanno partecipato alla Resistenza, un misto di curiosità e di sospetto… E’ comprensibile … che […]

Continua a leggere

LIVINGWOMEN INCONTRA MAS DEL SARO

Il viaggio di livingwomen sul territorio Trentino alla ricerca di realtà alternative continua con il racconto di un’altra donna coraggiosa, e ci porta nuovamente in Val dei Mocheni. È sempre bello tornare qui, nella valle incantata e selvaggia, tra prati e boschi, tra abitazioni, rifugi e masi. È un sabato mattina mite e raggiungiamo dapprima la […]

Continua a leggere

DOMANI SMETTO

Domani smetto di fumare. Ma dovrei smettere con il caffè, perché il caffè chiama la sigaretta. Domani smetto di bere caffè. Ma dovrei smettere di mangiare, perché il caffè dopo una bella mangiata… Domani smetto di mangiare. Domani smetto di vivere. No, dai. Fumo una sigaretta e ci penso domani.

Continua a leggere

APOLLO KIDS PRESENTANO LP

recensione di Letokan APOLLO KIDS LP è già disponibile sulle piattaforme digitali da venerdì 22 marzo. La presentazione ufficiale sarà sabato 6 aprile allo Smartlab Rovereto Eccola, l’attesa convergenza. Trova finalmente concretezza e si palesa su pregiato vinile il viscerale connubio fra tre degli esponenti più luminescenti della ruspante scena Rap nostrana: Big House e Tommy Touch non […]

Continua a leggere

FUTURA E POSSIBILE

(Like an ocean we rise) La vicenda della giovane Greta Thunberg e dei Fridays for Future non è stata solo un’iniezione di adrenalina per la coscienza collettiva, a dispetto delle (poche per la verità) voci velenose che hanno cercato malignità e dietrologie dove sembrava impossibile trovarne. È stata un bagno di realtà per questo tempo […]

Continua a leggere

Fate i Papà… Be Fathers…

So che anche per voi non è facile, cari Papà, intrappolati in un ruolo tradizionale, non più possibile, alle prese con una ridefinizione di identità maschile oltre che paterna, accanto a donne esigenti, stressate da ritmi vorticosi e spesso contraddittorie nelle loro richieste… State sereni: siete i migliori Papà della storia! Forse dedicate più tempo […]

Continua a leggere