FEBBRAIO… MADRE. RADICI. LE MIE.

“Dobbiamo tornare a casa. Siamo stati via così tanto che sembra un eternità e un giorno. Oh come siamo diventati nostalgici. La risata del mondo è come un lamento per il nostro stanco udito e la sua canzone è vana. Dobbiamo tornare a casa. Dobbiamo tornare a casa di nuovo. E’ tutto così tranquillo lì. […]

Continua a leggere